L’imminente ammiraglia di Motorola è stata al centro dell’attenzione delle notizie negli ultimi giorni. Innanzitutto, sappiamo che il direttore generale di Lenovo China all’inizio di questa settimana ha rilasciato un teaser che suggerisce che il brand lancerà presto un telefono con Snapdragon 8xx. Tuttavia, l’uomo non ha rivelato il nome del modello. Adesso, l’account Weibo di Motorola ha riferito che è in arrivo un device premum avente il nome di “Motorola Edge S“.

Motorola Edge S: sarà lui il fantomatico Motorola Nio?

Di fatto, se ci fate caso, si nota che il post è stato pubblicato proprio da un Motorola Edge S. Bene, il gigante tecnologico cinese ha ora rilasciato un altro teaser sul dispositivo. Questa volta, il poster condiviso sulla pagina Weibo ufficiale di Motorola ha confermato che il telefono sarà il successore del Motorola Edge lanciato lo scorso anno.

Il post si interrompe senza rivelare alcun dettaglio relativo al dispositivo, ma il noto tipster cinese Digital Chat Station aveva precedentemente suggerito che il telefono sarebbe stato alimentato da un processore Qualcomm facente parte della serie Snapdragon 8XX. Tale chipset tuttavia, sembra che debba essere ancora sconosciuto e che il chipmaker americano non l’abbia ancora presentato. Questa indiscrezione fa cadere tutte le ipotesi in merito al fatto che Edge S sia in realtà il famigerato Moto Nio (XT2125) di cui si parla da tempo.

Su questo punto, aleggia molta confusione: di fatto, molti dettagli sembrano combaciare, ma i precedenti rumor davano per certa la presenza del SoC Snapdragon 865, secondo quanto riportato da un elenco di Geekbench. Sul fronte estetico, il dispositivo sfoggerà un display FHD + (1080 x 2520 pixel) con una doppia selfiecam ed un’insolita frequenza di aggiornamento di 105 Hz.

Altri dettagli trapelati sul Motorola Edge S/Nio suggeriscono che il terminale adotterà un sensore fotografico primario da 64 MP, uno sparatutto ultra grandangolare da 16 MP e un sensore di profondità da 2 MP. Nella parte anteriore, ci sarà una configurazione a doppia fotocamera composta da una lente principale da 16 MP ed una ultra-wide da 8 MP. Il telefono racchiude anche 8 /12 GB di RAM, 256 GB di memoria interna e funzionerebbe con Android 11 “out-of-the-box”. Pochi giorni di attesa e ne sapremo sicuramente di più.

Fonte:Twitter TechnoAnkit1