Motorola si sta preparando per il lancio di un nuovo smartphone con connettività 5G. Il marchio di proprietà di Lenovo ha ancora una volta utilizzato un luogo interessante per nominare il suo telefono inedito:  Denver. Questo nuovo misterioso dispositivo ha superato la certificazione FCC dove sono stati rivelati alcuni dei suoi dettagli. Secondo l’elenco trapelato, il terminale arriverà in più regioni. Inoltre, sappiamo che disporrà di un’enorme batteria da 5.000 mAh.

Motorola Denver: cosa sappiamo?

Il nuovo smartphone verrà fornito con i numeri di modello XT2131-1, XT2131-3 e XT2131-4. Come accennato in precedenza, godrà di una grande cellòa energetica da 5.000 mAh sotto il cofano e verrà caricato con un supporto di ricarica da 10 W. Sfortunatamente, Motorola ancora una volta non è generosa nella tecnologia di ricarica rapida  sui suoi smartphone di fascia media/medio-bassa. Bene, in questo caso specifico, riteniamo che sia più uno smartphone di fascia bassa con connettività 5G che uno smartphone di fascia media. Il chipset al suo interno conferma la nostra convinzione.

Secondo un rapporto precedente, il Motorola Denver avrà un SoC Snapdragon 480. Questa è l’offerta 5G più economica di Qualcomm che gode di due core ARM Cortex-A76 con clock fino a 2,0 GHz e sei core ARM Cortex-A55 a basso consumo. Questo chip è leggermente inferiore al MediaTek Dimensity 700 in termini di prestazioni, ma nella vita reale la differenza probabilmente non è percepibile. Oltre a ciò, lo smartphone avrà 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Siamo abbastanza sicuri che supporterà il supporto per schede microSD.

Il nuovo elenco rivela anche alcuni dettagli sul supporto della connettività di rete wireless. Il Motorola Denver trasporterà reti WLAN a 2,4 GHz e 5 GHz. Non tutti gli smartphone di fascia bassa in passato supportavano il Wi-Fi dual-band, ma è bello vedere che finalmente sta arrivando anche sui telefoni dal costo contenuto. Dopotutto, è incredibile non avere il Wi-Fi dual-band su un terminale che supporta la tecnologia più recente per la connettività mobile. Non di meno, è presente il supporto Bluetooth LE e la radio FM.

In termini fotografici, Motorola Denver comprenderà una configurazione Quad-Camera con una lente Samsung principale da 48 MP, un sensore ultrawide da 8 MP, una camera con bokeh attivo da 2 MP e una macro da 5 MP.

Come si chiamerà?

Un altro dettaglio rivelato dall’elenco è la presenza di un adattatore di ricarica AC e di un cavo di ricarica USB.  Partiamo dal presupposto che il Denver raggiungerà il mercato come un telefono facente parte della serie Moto G. Tuttavia, questo sarebbe il modo perfetto per portare la connettività 5G alla serie Moto E. Tuttavia, alcuni rapporti suggeriscono che questo gadget arriverà sotto il moniker “Moto G Stylus“.

Fonte:MySmartPrice