L’iPhone 14 potrebbe presentare la selfiecam under-display con un Face ID tutto nuovo e nascosto sotto lo schermo. In poche parole, il dispositivo del 2023 potrebbe essere completamente full screen privo di elementi disturbanti.

iPhone senza notch è uno spettacolo

Secondo quanto si ipotizza, Apple sta pianificando di adottare una nuova tecnologia di visualizzazione per la sua linea di iPhone 2023. Secondo un nuovo rapporto, la società includerà i sistemi “Under Display Face ID” a partire dalla sua futura gamma di iPhone.

Secondo un rapporto di MacRumors, il noto analista Apple Ming-Chi Kuo ha rivelato che la line-up di iPhone 2023 presenterà la nuova tecnologia che eliminerà la necessità del notch sugli smartphone dell’azienda. Kuo afferma che i nuovi sistemi Face ID debutteranno insieme a un nuovo teleobiettivo periscopico nel 2023. L’analista ritiene che il gigante di Cupertino abbandonerà il design del notch per un design full screen per gran parte della sua linea di device del prossimo anno.

Il Face ID è apparso per la prima volta con l’iPhone X, con la tacca che serve principalmente per ospitare il sistema di telecamere TrueDepth. In particolare, avevamo riferito che l’azienda voleva lanciare anche il suo iPhone 14 con un sensore della fotocamera da 48 megapixel. Ora, Kuo dichiara che almeno uno dei modelli di iPhone di fascia alta nel 2023 ospiterà un sensore di impronte digitali sotto il display, senza tacca e un pannello a schermo intero.

Tuttavia, l’analista non ha menzionato se sia Face ID sotto display che Touch ID saranno offerti in un unico dispositivo o se le funzionalità saranno esclusive per i modelli di fascia più alta. Dal punto di vista tecnologico, il lettore biometrico del volto richiede dei sistemi avanzatissimi, considerando che il sistema di telecamere TrueDepth deve essere in grado di leggere e riconoscere il viso attraverso i pixel sul display senza alcuna distorsione.

Per chi non lo sapesse, si dice che la società presenterà lo scanner di impronte digitali sotto il display con i fantomatici iPhone 13.  Insomma, vedremo tante novità dalla casa di Cupertino nei prossimi anni.

Fonte:MacRumors