2 settembre 2002

Danger,
azienda americana che qualche mese fa aveva presentato un piccolo smart phone
per il mercato consumer, ha annunciato una nuova serie di accordi commerciali
per la vendita del terminale e dell’intera piattaforma Hiptop, che comprendono
una ricca schiera di servizi a valore aggiunto appositamente realizzati per
essere fruiti tramite il particolare smart phone. L’intero pacchetto, detto
Hiptop Wireless Solution, verrà affidato ad operatori, gestori e fornitori di
contenuti.

Le caratteristiche tecniche dell’Hiptop
sono interessanti. È uno smart phone GPRS, con un ampio display LCD a 16 toni
di grigio da 240 x 160 pixels. Ha una memoria interna di 16 Mb di RAM e di 4
Mb di ROM. Misura 116 x 45 x 28 mm e pesa 150 grammi. Possiede una porta IrDA
e una cavetto di connessione USB al PC. Le conversazioni avvengono normalmente
dall’apposito microfono, ma si può anche utilizzare l’auricolare opzionale.
Come accessorio vi è un interessante mini foto camera digitale per scattare
foto e mandarle via MMS o e-mail. Le suonerie utilizzate sono MIDI ad otto toni.
La tastiera QWERTY completa viene esposta una volta che il display che la ricopre
scorre via.

Ranger ha sviluppato una lunga
serie di servizi appositamente realizzati per essere fruiti con questo terminale.
Oltretutto la piena compatibilità HTML ed e-mail ne fanno un ottimo dispositivo
per la clientela consumer. Diversi gli accordi già firmati per la distribuzione
e la commercializzazione dell’Hiptop. Il primo e più importante è quello con
T-Mobile
per gli USA, che vedranno a breve l’Hiptop marchiato dal maggiore gestore statunitense
GSM/GPRS. Il terminale commercializzato da T-Mobile negli USA si chiamerà Sidekick
ed avrà tutte le funzioni tipiche, ovvero supporto HTML, e-mail ed AOL instant
messaging.

Per il 2003, poi, Danger lancerà,
in collaborazione con Orange, la soluzione Hiptop in Europa, in tutti i paesi
ove è presente un operatore mobile controllato dalla società arancione. Una
lunga serie di accordi con altre aziende assicurerà un pieno supporto e diversi
servizi per l’Hiptop e lo sviluppo futuro del terminale. Tra le più importanti
o interessanti citiamo gli accordi con Intel, per portare i nuovi chip GSM/GPRS
sull’Hiptop, Kyocera, per la tecnologia fotografica digitale, UIEvolution, per
il motore grafico dei giochi, ActiveBuddy, per lo sviluppo di un assistente
virtuale direttamente sullo smart phone, SEVEN, per lo sviluppo di una soluzione
di sicurezza con accesso in tempo reale ad applicazioni aziendali come Microsoft
Exchange, Lotus Notes ed emal IMAP/POP.