Le società iniziano a essere più consapevoli delle dinamiche di mercato: la fascia alta degli smartphone è territorio per pochi, soprattutto per Apple; meglio soffermarsi sui dispositivi economici. Secondo le indiscrezioni di DigiTimes, soprattutto LG, Sony e Acer, il cui mercato globale sommato non supera il 10 per cento, avrebbero deciso di puntare sul segmento economico per raggiungere i propri obiettivi aziendali. La crescita riparte quindi dal basso.

"La crescita in calo della fascia alta ha apparentemente forzato più venditori a diventare conservativi riguardo la commercializzazione di modelli portabandiera", secondo DigiTimes. Lo dimostrerebbero i recenti annunci: dopo aver rivelato G Flex 2 al Consumer Electronic Expo 2015, LG al Mobile World Congress si è concentrata su dispositivi di fascia bassa, media e indossabili; Sony Mobile ha preferito soffermarsi sull’Xperia Z4 Tablet e sull'Xperia M4 Aqua.

Xperia Z4 Tablet al MWC 2015
Xperia Z4 Tablet al MWC 2015

Acer, in linea con quanto detto finora, ha ampliato il proprio catalogo di dispositivi a basso costo con i Liquid Z220, Z520 e M220, l'ultimo di questi un Windows Phone che verrà aggiornato a Windows 10. 

Acer ritorna a Windows
Acer ritorna a Windows

Questo per puntare, in particolare, alle regioni emergenti del Mondo, soprattutto nella zona del sud-est asiatico, dove zone come l'India si stanno dimostrando terreno fertile per espandere la propria base. Nella fascia alta, i produttori Android soffrono soprattutto la prepotenza commerciale di Apple, i cui iPhone non solo non hanno subito un calo, ma crescono di anno in anno, come i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus hanno dimostrato nel corso degli ultimi trimestri.

Samsung sembra essere l'unica società Android capace di stare al passo di Cupertino, anche se la recente crisi creativa e commerciale che ha attraversato ha minato la propria fetta di mercato globale. La prestazione del Galaxy S5, infatti, è stata inferiore alle aspettative e persino a quella del Galaxy S4, portando a una revisione generale del design i cui risultati si sono visti in Galaxy S6 e S6 Edge: scocca a corpo unico in metallo, tre edizioni con memoria interna non espandibile e schermo curvo per la versione più costosa.

 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum