Durante il CES 2021, LG Display presenterà un nuovo schermo OLED (CSO) di qualità cinematografica da 48 pollici. La peculiarità di questo prodotto è che si potrà flettere: sì, avete letto bene. La società ha dichiarato in un comunicato stampa che questo pannello “sottile come la carta” potrà essere piegato fino a un raggio di curvatura di 1.000 millimetri e fornire comunque “una distanza di visualizzazione uniforme dal centro al bordo dello schermo“. Secondo LG Display, “il tempo di risposta è di 0,1 millisecondi (ms), la frequenza di aggiornamento è di 120 Hz al secondo e ha un’ampia frequenza di aggiornamento variabile che va da 40 Hz a 120 Hz“.

LG Display: un monitor pensato per la TV e per il gaming

Le TV curve non sono mai state molto popolari sul mercato. Secondo molte recensioni, la curvatura dei monitor, a volte, costringe gli utenti a sedersi in una posizione particolare per la migliore esperienza visiva e ciò – capite bene – non è proprio il massimo quando ci si vuole rilassare guardando un film o una serie TV.

Tuttavia, i pannelli curvi per computer sono molto apprezzati dai gamers: questo avviene perché lo spettatore di solito è seduto direttamente al centro dello schermo e solo a decine di centimetri di distanza. LG Display spera di fornire agli utenti di computer e ai giocatori il meglio di entrambi i mondi. Il produttore sudcoreano starebbe dunque lavorando ad un modello di smart TV che può essere piegato per i giochi e appiattito quando si guarda la TV o i contenuti on-demand sul proprio divano. Questo televisore può anche produrre dei suoni facendo vibrare lo schermo al posto dell’ausilio dei classici speaker tradizionali.

Questo nuovo schermo utilizzerà anche la tecnologia CSO di LG Display per la riproduzione sonora. Lo schermo CSO è stato mostrato per la prima volta al CES nel 2017: vanta un eccitatore installato dietro il display che fa vibrare lo schermo OLED stesso, generando così onde sonore e facendo diventare il display… un altoparlante.

Il modulo vibrante presente nel nuovo display OLED pieghevole da 48 pollici di qualità cinematografica ha uno spessore di soli 0,6 mm. Questo è un enorme miglioramento considerando che quello precedente era di soli 9 mm.   Chang-ho Oh, vicepresidente esecutivo e capo della business unit TV di LG Display, ha dichiarato in una conferenza stampa:

Il display CSO flessibile da 48 pollici di LG Display è ottimizzato per i giochi. Massimizza l’uso della tecnologia avanzata e crea un altro livello di esperienza immersiva. In altre parole, fornisce ai giocatori il miglior ambiente di gioco.

Fonte:Gizchina