Non è che ci fossero molti dubbi in merito, nonostante gli organizzatori del CES avessero continuato a garantire – fino a meno di due mesi fa – che l’evento si sarebbe tenuto nonostante la pandemia, i dubbi sulla sua fattibilità erano sempre di più. L’anno prossimo, il mega evento tecnologico di Las Vegas però non farà la fine dell’edizione 2020 del MWC: si terrà, ma in edizione completamente digitale.

CES 2021: si svolgerà tutto online

Il Consumer Technology Association (CTA), che si occupa di organizzare il CES, ci ha provato fino alla fine a far funzionare un’edizione fisica dell’evento, nonostante la pandemia. Non dev’essere bastata però la rassicurazione relativa a tutte le misure di sicurezza che sarebbero state prese per prevenire i contagi: il rischio sarebbe stato evidentemente troppo alto e molti espositori si sono comunque tirati indietro.

Dunque, tenere un’edizione “all digital” del mega evento tech di Las Vegas è sembrata la decisione migliore da prendere. Sicuramente, nelle prossime settimane verrà reso noto esattamente in quali modalità si svolgerà il particolarissimo CES 2021. Per il momento, sembra che solo IFA 2020 tenga banco: a meno di cambiamenti dell’ultimo minuto, l’evento dovrebbe tenersi fisicamente, seppur con una serie di misure preventive.