Lenovo Legion, brand legato al settore dei videogiochi, ha annunciato che il suo primo smartphone da gioco – che sappiamo verrà presentato quest’anno -, sarà alimentato dal processore Snapdragon 865 di Qualcomm.

Lenovo Legion: phone con Snapdragon 865

Tutti gli utenti che amano giocare su dispositivi mobili sono in attesa della terza versione del Black Shark, uno degli smartphone da gaming più noti sul mercato. Ma nel corso del 2020, il device targato Xiaomi dovrà vedersela con un concorrente che – sulla carta – si presenta molto agguerrito: il telefono targato Lenovo Legion. A confermarlo, è stato lo stesso marchio attraverso un post condiviso sul sito di microblogging Weibo: il game phone della società cinese dovrebbe, infatti, essere provvisto del potente chipset Snapdragon 865.

La specifica diffusa da Lenovo Legion presuppone che il suo telefono per videogiocatori incalliti non avrà nulla da invidiare a terminali molto più blasonati. In effetti, il processore di Qualcomm – lanciato nel dicembre 2019 – è uno dei migliori chipset per device mobili mobili al mondo ed ora vi spieghiamo il perchè.

Snapdragon 865: specifiche

Lo Snapdragon 865 è, infatti, un chip 5G octa-core da 7 mm che, con una velocità massima che tocca i 7,5Gb/s, è il processore 5G più veloce sul mercato, oltre ad essere quello con maggiore compatibilità (supporto a reti stand alone e non stand alone, oltre al multi SIM). Aggiungiamo che, grazie all’associazione di tutta una gamma di tecnologie proprietarie di Qualcomm, ritroviamo in questo SoC la perfetta corrispondenza fra prestazioni e risparmio della batteria. Tuttavia, quello che in questo caso ci interessa maggiormente, è la sua attività gaming: grazie, infatti, alla nuova GPU Adreno 650 e ad una serie di strumenti software, l’esperienza di gioco con i dispositivi che montano lo Snapdragon 865, è di altissimo livello.

Ci aspettiamo, quindi, che il futuro game phone di Lenovo Legion sia uno dei dispositivi migliori del 2020, per la gioia dei videogiocatori di tutto il mondo.

Fonte:Gizmochina