In queste ore sono emersi i primi scatti dal vivo del nuovo Lenovo Legion 2 Pro; grazie a questi possiamo osservare il design completo in tutta la sua bellezza.

Lenovo Legion 2 Pro: tutti i segreti sono stati svelati

Ricordiamo che Lenovo annuncerà il suo nuovo gaming phone l’8 aprile in Cina. Prima del lancio, un paio di scatti dal vivo del telefono sono apparsi in rete e ne rivelano l’estetica in tutte le sue peculiarità.

Lo smartphone da gioco Legion 2 Pro ha un design simmetrico sul retro. Un rigonfiamento si può notare al centro del pannello posteriore e sembra che includa le telecamere, una ventola e il logo Legion con illuminazione RGB.

La ventola di raffreddamento è visibile verso il bordo del dispositivo. Lenovo ha rivelato che il Legion 2 Pro è dotato di un sensore OmniVision da 64 megapixel con una dimensione dell’obiettivo di 1 / 1,32 pollici; questo dovrebbe essere in grado di riprendere video 8K a 30 fps e video 4K a 120 fps.

Il terminale sfoggia un design a schermo intero sulla parte anteriore e non sembrano essere presenti fori o notch sul display. Come il modello precedente, questo dovrebbe essere dotato di una fotocamera selfie montata lateralmente.

Lo smartphone è dotato di un enorme pannello AMOLED da 6,92 pollici che supporta la frequenza di aggiornamento di 144 Hz e una frequenza di campionamento tattile di 720 Hz e una frequenza di risposta al tocco di 3,8 ms. Per quanto riguarda la fotocamera frontale, l’azienda ha già confermato che sfoggerà una selfie camera da 44 megapixel.

La piattaforma mobile Snapdragon 888 è presente sotto il cofano dello smartphone Legion 2 Pro. Il telefono dovrebbe arrivare in più varianti:

  • 12 GB di RAM + 128 GB;
  • 12 GB di RAM + 256 GB;
  • 16 GB di RAM e 512 GB.

Per la dissipazione del calore, il telefono è dotato di una ventola di raffreddamento dual-turbo.

Infine, sappiamo che il device trarrà energia da un’enorme batteria da 5.500 mAh. Con due porte USB-C, il telefono supporterà la ricarica rapida fino a 90 W. Non ci sono parole sul prezzo del dispositivo e la disponibilità per la messa in vendita nelle diverse aree del mondo.

Fonte:Weibo