I prossimi iPhone non saranno ufficiali prima del prossimo settembre, ma in rete sono trapelate già parecchie informazioni. In particolare, ci sono due serie di render che mostrano come potrebbe essere il device. L’ipotesi più accreditata sarebbe quella secondo la quale Apple avrebbe scelto una configurazione del comparto fotografico decisamente “ciclopica”. Certo, i primi render potrebbero non avervi convinti, ma quelli realizzati dai colleghi di Phonearena – che mostrano anche come potrebbe essere il tema dark di iOS 13 sui prossimi melafonini – sono certamente più interessanti.

iPhone XI e tema dark: così va meglio

Per diverso tempo, sugli smartphone è stata ignorata la possibilità di offrire una modalità dark nativamente presente all’interno del sistema operativo. Sembra però che le cose stiano per cambiare: sia Android Q che iOS 13 offriranno la possibilità di abilitare il tema dark sullo smartphone.

Una novità interessante per entrambi gli OS, ma in particolar modo per quello della mela morsicata. Infatti, parecchi produttori di smartphone Android hanno personalizzato l’interfaccia utente del loro software in modo da offrire comunque la dark mode agli utenti: questo con iOS non è ovviamente possibile, era necessario attendere l’implementazione ufficiale della funzionalità.

I benefici della modalità dark, utilizzata quotidianamente, sono almeno due: maggior risparmio delle risorse energetiche (soprattutto comibinandolo ad uno sfondo per lo smartphone di colore scuro) e protezione della vista. Infatti, l’utilizzo di un tema dark nelle ore notturne – o quando c’è poca luce – impedisce agli occhi di essere danneggiati da colori accesi e luce troppo forte provenienti dal display.

Tornando ai render, quelli realizzati da Phonearena sono di gran più interessanti dei primi trapelati. A livello estetico, l’edizione nera sembra mettere meno in evidenza il particolare comparto fotografico, anche se pare comunque parecchio spesso. L’utilizzo della modalità dark conferisce al melafonino maggiore eleganza: comprereste un iPhone XI se fosse così?

Fonte: Phonearena