La società di ricerche di mercato di Hong Kong Counterpoint ha realizzato uno studio in cui sono state analizzate le vendite di smartphone avvenute in 35 Paesi nel corso del mese di maggio 2014.

I risultati evidenziano come il device più venduto al mondo sia l’Apple iPhone 5s, seguito a distanza dal Samsung Galaxy S5.

È da sottolineare come il 40% degli smartphone venduti in maggio siano phablet, a dimostrazione di come gli utenti tendano ora a preferire display di grandi dimensioni rispetto a schermi ridotti.

Sul gradino più basso del podio si inserisce il Samsung Galaxy S4, le cui vendite registrano numeri ancora elevati nonostante si tratti di uno smartphone introdotto sul mercato più di un anno fa.

iPhone 5c è al quinto posto, con un trend di vendite sempre più in declino.

Samsung risulta essere il brand più presente nella classifica, grazie anche al Samsung Galaxy S4 mini ed al Galaxy Grand 2 rispettivamente all’ottavo e decimo posto.

Particolarmente interessanti sono i dati in termini di vendite di Xiaomi MI3 (settimo) e di Xiaomi Hongmi Redrice (nono), a dimostrazione di un mercato cinese in forte espansione specialmente nel settore della telefonia 4G LTE.

Restano fuori dalla Top 10 Sony Xperia Z1, Motorola Moto G, Huawei Honor 3C ed LG G2, tutti tra l’undicesimo ed il ventesimo posto.

Mancano all’appello HTC One M8 e Nokia X, quest’ultimo con un trend di crescita che porta a pensare che rientrerà tra i primi dieci device più venduti a partire dal mese di giugno.

mercato smartphone