Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

iPhone 14 Pro e iOS 16: TROPPO BELLO così (FOTO)

Come apparirà iPhone 14 Pro con iOS 16 una volta arrivato in commercio? Scopriamolo in questo articolo dedicato con un rumor molto interessante.

Mancano pochissime settimane al debutto dei nuovi iPhone 14. Tutti noi aspettiamo con impazienza l’arrivo dei modelli Pro che potrebbero disporre, per la prima volta, di un design rinnovato sul pannello anteriore.

Ad oggi abbiamo visto moltissimi render, CAD, schemi di progettazione, rumors e molto altro ancora. Possiamo dire di avere un’idea chiara di come saranno i terminali, ma è bene ribadire alcuni concetti.

Ora però, grazie al talentuoso designer AR7 (un nostro connazionale, tra l’altro), possiamo dare un primo sguardo al concept che mostra l’estetica del futuro iPhone 14 Pro e che racchiude le indiscrezioni emerse finora; unitamente al design unico, notiamo il sistema operativo iOS 16 in tutto il suo splendore.

iPhone 14 Pro: ecco come sarà

Il render è stato realizzato dal bravissimo graphic designer AR7; il ragazzo ha condiviso le immagini su Twitter. Ha mostrato come potrebbe essere l’iPhone 14 Pro (o Pro Max) nella colorazione Midnight con iOS 16.

iPhone 14 Pro

Il gafico ha mostrato il telefono nella sua colorazione più classica e ha inserito sul pannello anteriore il classico foro con pillola al seguito, la percentuale della batteria all’interno dell’icona e la lockscreen di iOS 16 con tutti i widget.

iPhone 14 Pro

Curiosamente ha aggiunto anche un render di un iPhone 14 Pro con la schermata Always On Display che si dice che approderà sui nuovi modelli dopo diversi mesi di rumors e indiscrezioni.

“Come notato dallo sviluppatore iOS @rhogelleim, l’anteprima SwiftUI (che consente agli sviluppatori di interagire con i loro progetti di app in tempo reale) ora ha un nuovo comportamento potenzialmente correlato al display sempre attivo. Una volta che lo sviluppatore simula l’azione di spegnimento schermo, i nuovi widget della schermata di blocco diventano semitrasparenti e l’orologio rimane sullo schermo.

La tecnologia sempre attiva consente al sistema di mostrare alcune informazioni sullo schermo consumando pochissima batteria. Nei modelli Apple Watch con display sempre attivo, il dispositivo mostra il quadrante dell’orologio anche quando l’utente non interagisce con esso. La luminosità dello schermo è ridotta e alcuni elementi visivi sono nascosti per prolungare la durata della batteria.”

I flagship del 2022 saranno i primi melafonini a presentare uno schermo AOD, un pannello OLED con refresh rate adattivo fino a 120 Hz e non solo.

Se volete fare un buon affare, vi consigliamo l’iPhone 13 da 128 GB a soli 876,00€ con spedizione gratuita.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Twitter AR72014
Link copiato negli appunti

Notizie correlate

Pubblicato il 15 ago 2022
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti