iPhone 13 VR, se fosse realtà, sarebbe il compagno perfetto per visore dedicato alla realtà virtuale, che Apple ancora non ha presentato. Intanto, graphic designer ed appassionati del brand non hanno perso tempo a immaginare come potrebbero essere smartphone e visore, in bundle.

iPhone 13 VR: perfetto per la realtà virtuale

Uno smartphone che riprende il design industriale di iPhone 12, ma che sul posteriore ha un secondo schermo, proprio accanto al comparto fotografico (già visto in un altro concept).

In basso, sempre sul back panel, non è difficile notare 3 pin di collegamento, probabilmente immaginati per un eventuale collegamento rapido con il visore VR.

Oltre al melafonino, protagonista del video concept è anche il visore VR, che – se fosse realtà – dovrebbe essere il primo in assoluto lanciato dalla mela morsicata. Bello e minimal, si spera che la mela morsicata si ispiri proprio a un design simile.

Sfortunatamente, a corredo della clip non ci sono informazioni tecniche, che permettano di intuire – secondo il designer – in che modo questo iPhone 13 VR potrebbe interfacciarsi con il visore. Non resta che apprezzarne meramente il lato estetico, godendo di un concept che – comunque – non è tanto particolare quanto quello del melafonino a conchiglia.