Oggi è apparsa sul web la presunta immagine di un nuovo smartphone Apple, che potrebbe uscire sotto il nome di iPhone 13 o iPhone 12S, stando a quanto si legge dalle ultime indiscrezioni. il render 3D trapelato mostra il nuovo design di cui verrà dotato il melafonino del futuro. Di fatto, tutto rimarrà invariato, fatta eccezione per il modulo fotografico, adesso composto da un unico grande pezzo di vetro uniforme e privo di sporgenze.

iPhone 13: un modulo fotografico tutto nuovo… finalmente

Se in precedenza la fotocamera principale aveva un bordo sopra la superficie del pannello posteriore e gli obiettivi sporgevano singolarmente ancora più in alto, ora l’intero blocco fotografico sarà coperto con un unico vetro protettivo. Questo consentirà, in primo luogo, di rendere immediatamente riconoscibile il nuovo iPhone rispetto ai suoi predecessori e, in secondo luogo, di uniformare tutte le lenti con un singolo pannello.

Dato che mancano più di sei mesi all’annuncio ufficiale della line-up 2021 dei nuovi melafonini, sicuramente vedremo tantissimi render simili. Noi ci sentiamo di suggerirvi di prendere il tutto con le dovute accortezze, considerando che si tratta di rumor ufficiosi e non vi è nulla di ufficiale a sostegno di ciò.

Questa settimana, gli analisti di Barclays Blayne Curtis e Thomas O’Malley hanno annunciato che tutti e quattro i modelli di iPhone 13 riceveranno fotocamere ultra grandangolari aggiornate con aperture variabili fino con diaframma a partire da f/1.8. Si tratta di un notevole passo in avanti, considerando che oggi, la ultra-wide di iPhone 12, dispone di un’apertura da f/2.4.

Negli ultimi tempi, ci sono state molte speculazioni riguardanti l’iPhone 13 (o iPhone 12s). Secondo gli analisti, tutti e quattro i modelli di device utilizzeranno obiettiviaggiornati con apertura variabile. L’analista Apple, Ming-Chi Kuo, dichiara però, che solo i modelli “Pro” riceveranno questo aggiornamento.

Ad ogni modo: qual è il vantaggio di un simile cambiamento? Semplicemente, un’ottica più luminosa consentirà alla luce di passare meglio attraverso la lente e questo potrà migliorare le prestazioni nelle foto al buio.

Fonte:News MyDrivers