Il presunto pannello in vetro dell’iPhone 12 Pro non lascia dubbi; lo scanner LiDAR sarà presente, confermato al 100%. Dalle immagini trapelate in rete dall’utente Twitter Mr. White, si nota la back cover che lascia intravedere, nel modulo destinato ai sensori fotografici, anche lo spazio per l’alloggiamento dello scanner LiDAR.

iPhone 12 Pro: LiDAR certo ma su quale modello?

La foto è trapelata in queste ore dal tipster Mr.White e fondamentalmente, non ci dice nulla di nuovo; piuttosto, abbiamo una conferma di tutti i rumor e le indiscrezioni trapelate in questi mesi. A differenza di tutti gli altri fori che sono lasciati vuoti per l’inserimento delle fotocamere, vi è un cerchio con copertura scura in basso a destra che ricorda molto il chip laser LiDAR presente nel modulo di iPad Pro 2020.

Oramai si ritiene che il LiDAR sia un elemento fondamentale per la gamma Pro di iPhone 12 in arrivo questo autunno; unitamente a ciò, avremo un design con profili più squadrati, connettività 5G, fotocamere aggiornate e processore A14 a 5 nm.

Se la fuga di notizie dell’utente Mr.White si dovesse rivelare autentica (come sa che ipotizziamo), allora avremo già un primo assaggio di quello che sarà il modulo fotografico definitivo dei suoi melafonini premium di Apple. Lo scanner LiDAR sarà posizionato sul lato destro, proprio sotto l’obiettivo ultra-wide. Il microfono si nota che è stato spostato leggermente per far spazio al nuovo elemento esclusivo. Non sappiamo però ad oggi, se sarà una feature appannaggio di iPhone 12 Pro Max o anche del “piccolino” Pro da 6,1 pollici

Sicuramente il sensore innovativo aprirà le porte al mondo dell’AR come mai prima d’ora; abbiamo un piccolo assaggio grazie ad iPad Pro 2020, ma ora che diventerà mainstream con iPhone 12, siamo certi che ci aspetteranno grandi novità su questo fronte.

Unitamente a questo rumor, anche la fuga di notizie riguardante le cover dei nuovi melafonini mostra che ci sarà lo scanner LiDAR; tuttavia, in questo caso si parla solo dell’iterazione Max.

Il rapporto di Bloomberg invece, citando fonti familiari con i piani di Apple, affermava che ben due device godranno di questa particolare funzionalità; chi avrà ragione?

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone 12: tutti i prezzi

Fonte:Twitter