Intesa Sanpaolo: se cadete in questa nuova trappola perdete tutto

Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

Intesa Sanpaolo: se cadete in questa nuova trappola perdete tutto

Una nuova trappola sta mietendo vittime tra i clienti di Intesa Sanpaolo. Ecco come riconoscerla per evitare di perdere tutti i vostri soldi.

Se siete possessori di un conto corrente online sapete bene quanto sia importantissimo, per l'incolumità del vostro denaro, tenere gli occhi aperti e alto il livello di sicurezza. Anche un solo passo falso potrebbe farvi perdere tutto. Come la nuova truffa che sta colpendo tutti i clienti di Intesa Sanpaolo. Si tratta pur sempre di un attacco phishing, tramite email, o smishing, tramite SMS, ma ora l'intensità del contenuto è maggiore, generando ancora più panico in chi riceve il messaggio. Scopriamo insieme il contenuto di questo raggiro e come potersi difendere per non farsi svuotare il conto corrente.

La nuova truffa che sfrutta il nome di Intesa Sanpaolo è molto pericolosa

Dal contenuto del messaggio che sta girando tra i clienti di Intesa Sanpaolo, si evince quanto la nuova truffa che sfrutta il suo nome sia pericolosa. Infatti, con tono allarmistico spinge l'utente all'azione cliccando sul link, contenuto nel messaggio o nell'email, come unica soluzione al problema. La vittima si ritrova così a concedere tutti i suoi dati personali oltre alle credenziali di accesso al suo conto corrente. Il finale lo conosciamo ormai tutti: i cybercriminali che hanno realizzato l'attacco possono così realizzare uno o più bonifici in loro favore che non saranno più rintracciabili.

Come è possibile riconoscere questa nuova truffa che sta mietendo già molte vittime tra i clienti della banca Intesa Sanpaolo? La prima cosa, indispensabile, è tenersi aggiornati e conoscere il contenuto, se non esatto almeno approssimativo, di questi attacchi phishing e smishing. Ecco il nuovo testo della mail o del messaggio SMS che sta raggiungendo gli utenti in questi giorni:

Gentile Cliente, siamo spiacenti di informarvi che abbiamo deciso di sospendere le vostre operazioni sul nostro sito e sulla vostra carta poiché avete ignorato la precedente richiesta di conferma della vostra identità e di attivazione dei servizi DSP2 che è ormai la norma europea. Per poter riutilizzare la sua carta si prega di confermare le informazioni rilasciate sul nostro sito al momento della sua registrazione. La procedura può essere completata cliccando sul link sottostante, che la porterà sul nostro sito nella sezione dedicata alle verifiche. L’aggiornamento di un giorno obbligatorio. Ti ringraziamo in anticipo per il tempo che ci dedicherai“.

Questo raggiro si aggiunge alla truffa già in atto che sta colpendo molti clienti Intesa Sanpaolo da inizio mese. È perciò indispensabile non cliccare mai su alcun link ricevuto in un messaggio di testo o in una mail di dubbia provenienza. Ricordate sempre che nessuna banca inserirebbe un link diretto alla pagina di accesso della vostra Home Banking o a un form da compilare che richiede l'inserimento dei vostri dati personali. Il video qui sotto riportato, realizzato proprio da Intesa Sanpaolo, potrà aiutarvi a non finire nelle mani spietate dei cybercriminali.

Link copiato negli appunti

Notizie correlate

2021-11-25 08:04:09
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti