Qual è il perno attorno a cui ruota il Samsung Galaxy Note? Cosa lo distingue in maniera inequivocabile dagli altri phablet presenti in commercio? Qual è quell’elemento senza il quale l'idea stessa di "Note" verrebbe a cadere? Non v'è alcun dubbio: il pennino. 

Il Samsung Galaxy Note 5 in tutto il suo splendore
Il Samsung Galaxy Note 5 in tutto il suo splendore

Della S Pen si è ampiamente dibattuto, l'abbiamo cercata in foto rubate, spulciando tra le indiscrezioni più accreditate. Ma mai l'avevamo ancora vista assieme al suo telefonino, il Galaxy Note 5. Finalmente, appaiono in Rete due nuove foto, in una delle quali la S Pen è posizionata nel suo alloggiamento. Dalle immagini verrebbe a cadere l'idea, rumoreggiata dai più, della sua estrazione tramite auto esplusione (meccanismo suggerito da un brevetto che era stato depositato qualche tempo fa).

Il pennino, re incostrato della gamma Note
Il pennino, re incontrastato della gamma Galaxy Note

Le immagini, invece, mostrano chiaramente una scanalatura nell'alloggiamento che lascia pochi margini al dubbio: servirebbe per aiutare l'indice (o un'unghia del dito) ad estrarre il pennino. In attesa di avere informazioni ufficiali a riguardo, godiamoci queste prime foto. In ogni caso, agosto è vicino.