Secondo quanto riferito, il primo headset per la realtà mista di Apple peserà meno di un iPhone. Di fatto, a ribadire ciò ci pensa il noto analista Ming-Chi Kuo che ha affermato che avrà un peso inferiore ai 150 grammi.

Apple: cosa sappiamo del nuovo headset?

Secondo una nuova nota di ricerca dell’analista Apple Ming-Chi Kuo, osservata dai colleghi di 9to5Mac, il primo visore per la realtà mista di Apple potrebbe pesare meno di 150 grammi; questo farebbe sì che il prodotto diventi il più leggero presente sul mercato.

Un peso più leggero potrebbe significare che l’headset della mela potrebbe essere più facile da indossare per lunghi periodi di tempo e per durature sessioni di gaming.

Un peso di 150 grammi renderebbe quindi questo gadget anche più più leggero di Oculus Quest 2 (503 grammi), di HoloLens 2 di Microsoft (645 grammi) e di Valve Index (809 grammi). Non di meno, sarebbe anche più leggero del Daydream View di Google, il visore VR in tessuto progettato per contenere il vostro telefono che, al momento dell’uscita, aveva un peso di 220 grammi.

In poche parole, il visore di Apple potrebbe anche essere più leggero del vostro iPhone, dato che l’iPhone 12 standard pesa 164 grammi.

Calmate i bollori: potrebbe volerci un po’ di tempo prima di veder il device in commercio. Bloomberg ha riferito a gennaio che il dispositivo, che potrebbe avere sia funzionalità di realtà virtuale che di realtà aumentata, non verrà lanciato almeno fino al 2022. Le informazioni lo hanno confermato a febbraio segnalando che il prodotto potrebbe essere spedito “già l’anno prossimo“. I documenti trapelati mostravano anche un disegno di come potrebbero apparire le cuffie, incluso il tessuto a rete nella parte anteriore e i cinturini in stile Apple Watch nella parte posteriore.

L’headset avente il nome in codice “N301” potrebbe anche avere dei display 8K, una tecnologia di tracciamento oculare e più di una dozzina di telecamere per tracciare i movimenti della mano e acquisire filmati che potranno essere visualizzati all’interno del dispositivo stesso, secondo The Information. E nella sua nuova nota di ricerca, Kuo ha riferito che il terminale potrebbe avere lenti in plastica, una lunghezza focale ultra corta e display Micro-OLED.

Fonte:9to5Mac