Nec ha confermato la produzione
dell’N21i, primo terminale i-Mode per il mercato europeo, in collaborazione
con l’operatore mobile olandese KPN
Mobile
. Il cellulare verrà utilizzato per usufruire dei vari servizi i-Mode
che KPN sta lanciando nei tre paesi dove vi sono società del suo gruppo, ovvero
Olanda, Belgio e Germania.

NTT DoCoMo ha spinto molto per
tale soluzione, vista come un primo passo per un definitivo sbarco in Europa.
Oltretutto una consistente quota azionaria di KPN Mobile è posseduta proprio
d NTT DoCoMo. L’i-Mode possiede già oltre 30 milioni di utenti in Giappone e
KPN spera che il successo venga ripetuto anche in Europa. Il primo terminale
i-Mode per l’Europa prodotto da Nec somiglierà molto al recente DB 7000, con
display a colori e compatibilità GPRS. Il lancio in Germania, Olanda e Belgio
dell’i-Mode dovrebbe avvenire ad aprile, visto che l’attuale fase di test sta
andando molto bene.