Da oggi il sistema Immuni mostra una informazione in più agli utenti italiani, ossia quale sia la percentuale delle installazioni dell’app tra i due diversi sistemi operativi mobile che rappresentano la quasi totalità del mercato nel nostro Paese. Il dato è il seguente:

Immuni: le installazioni su Android e iOS

Secondo l’ultimo aggiornamento disponibile (19 ottobre), sono complessivamente 9102864 i download registrati: 6646836 i download da Google Play per dispositivi Android (73,02%), 2456028 i download da App Store per dispositivi iOS (26,98%).

Il dato è salito rispetto alla media iniziale che vedeva Android al 70%, ma di fatto l’andamento ha semplicemente fotografato nel tempo per sommi capi quella che è la distribuzione dei due sistemi operativi sul mercato (Android al 75%, iOS al 25%). Va ricordato inoltre come ad oggi non sia ancora possibile installare ed utilizzare con Immuni con dispositivi Huawei a causa di un problema software che non consente di utilizzare al meglio il tracciamento Bluetooth. Il ritardo maturato è a questo punto tale per cui bisogna considerare scarso l’apporto dei dispositivi Huawei alla causa, poiché non è pensabile un download massivo in tempi utili compatibili con l’emergenza ormai conclamata della seconda ondata italiana della pandemia.

Hanno segnalato fin qui la propria positività su Immuni 902 utenti, grazie ai quali sono state inviate 17900 notifiche. Chi non ha ancora scaricato Immuni trova qui tutti i dettagli.