Huawei annuncerà oggi in Cina i suoi primi dispositivi con HarmonyOS 2.0. L'evento vedrà l'arrivo di nuovi wearable e terminali come i tablet MatePad e la serie Watch 3. Le immagini live dello smartwatch erano apparse la scorsa settimana. Ora, l'utente Snoopy e l'affidabile informatore Evan Blass hanno condiviso i rendering stampa trapelati dei Watch 3 e Watch 3 Pro.

Huawei Watch 3 in tutto il suo splendore

I rendering trapelati mostrano che Huawei Watch 3 sarà disponibile con cinturini in pelle nera e marrone. Il moniker del dispositivo suggerisce che arriverà come successore del Watch 2, prodotto che ha debuttato nel 2017. Come il modello precedente, il Watch 3 sfoggia un quadrante di forma circolare. Blass ha affermato che il modello con quadrante numerato sarà chiamato Watch 3 Pro.

Si ipotizza che Watch 3 sia dotato di uno schermo AMOLED da 1,43 pollici capace di offrire una risoluzione di 466 x 466 pixel e una densità di pixel di 326 PPI. Il bordo destro dello smartwatch presenta un pulsante di forma rotonda e un pulsante piatto. Uno dei render trapelati mostra che i possessori di Watch 3 potranno utilizzarlo come dispositivo autonomo per effettuare chiamate vocali senza l'ausilio di uno smartphone.

Huawei watch 3

Il chipset Hi6262 abilitato per LTE alimenta Watch 3 insieme a HarmonyOS. Le informazioni trapelate che sono apparse il mese scorso hanno rivelato che supporterà app di terze parti. Il dispositivo indossabile offrirà agli utenti 2 GB di RAM e uno storage nativo di 16 GB. Sul fronte della connettività, supporterà e-SIM, LTE, Wi-Fi e GPS. Infine, pesa 54 grammi.

Huawei watch 3

Il modello standard è un dispositivo con cassa da 46 mm e telaio in acciaio inossidabile. Viene menzionato anche che il fatto che lo smartwatch offrirà resistenza all'acqua fino a 5 atmosfere. Al momento, non ci sono notizie sul prezzo del dispositivo.

Huawei watch 3

Non è chiaro come il Watch 3 Pro differisca dal Watch 3 in termini di specifiche tecniche; ancora poche ore e lo sapremo.