Uno smartphone dotato di un comparto fotografico d’eccezione, che si spinge oltre ogni limite: Huawei P40 Pro domina la classifica di DxOmark e tutto sommato ce lo aspettavamo.

Huawei P40 Pro: il test di DxOmark

Non solo la prova della fotocamera principale, gli esperti di DxOmark hanno anche recensito la selfie camera attribuendo rispettivamente un punteggio di 128 e 103. Dando uno sguardo alle classifiche, è facile notare che il flagship si piazza all’improvviso in prima posizione sorpassando tutti i terminali dei concorrenti.

Nello specifico, focalizzandosi sul comparto fotografico principale, sotto il punto di vista delle fotografie, P40 Pro ottiene un punteggio di ben 140, raggiungendo numeri elevatissimi in tema di autofocus e zoom (che sono comunque due fra i principali punti di forza del camera phone). Interessanti anche i risultati sotto il punto di vista dei video, che garantiscono un punteggio di 105 al device.

Insomma, il nuovo flagship del colosso cinese sembra proprio mantenere le promesse fatte durante il lancio: un camera phone in grado di superare ogni limite conosciuto della fotografia da smartphone. Chi volesse, può approfondire la recensione realizzata dagli esperti di DxOMark direttamente a questo indirizzo.

Intanto, vi ricordiamo che – grazie all’inaugurazione del nuovo Huawei Store online – è possibile ottenere un buono sconto sull’acquisto di uno smartphone della gamma Huawei P40 (l’edizione Lite non è prevista).

Le migliori offerte di oggi per Huawei P40 Pro: tutti i prezzi