Dal rendering appena trapelato, possiamo dare uno sguardo più da vicino alle fotocamere posteriori dei device facenti parte della serie Nova 8. Inoltre, grazie ad un tipster online, riusciamo a scoprire succulenti dettagli relativi le lenti e la loro risoluzione.

Huawei Nova 8 e 8 Pro: focus sulle fotocamere a bordo

Huawei ha appena comunicato che lancerà la sua nuova serie di smartphone mediogamma Nova 8 il prossimo 23 dicembre. Dai poster promozionali trapelati nei giorni scorsi, abbiamo avuto modo di osservare quello che sarà il design anteriore e posteriore del Nova 8 Pro, l’iterazione premium della gamma. Il terminale è stato avvistato con ben quattro lenti sulla back cover, alloggiate in un modulo avente forma ovale.

Dal rendering in alta risoluzione pubblicato in queste ore dal leakster RODENT950 su Twitter, possiamo vedere come saranno disposti i sensori all’interno del modulo e quale sarà la loro effettiva risoluzione. In primo luogo, si nota la main camera che, stando a quanto emerge, dovrebbe presentare una risoluzione di ben 64 Megapixel. Le altre tre lenti, dovrebbero avere una risoluzione di 8, 2 e 2 Megapixel, abbinate ad un’unità flash LED.

Probabilmente, i due banchi ottici da 2 Mpx serviranno per le riprese macro e con bokeh attivo. Ricordiamo che il Nova 8 SE è stato fornito con lo stesso modulo fotografico. Una recente fuga di notizie aveva rivelato che Nova 8 e Nova 8 Pro avrebbero avuto una configurazione identica. Sotto la scocca, ci si aspetta che le nuove varianti possano disporre di processori Kirin, anche se recenti rumor prevedevano le unità di MediaTek sotto la scocca. Quale sarà la verità?

Gli smartphone precedenti Huawei Nova 7 e Nova 7 Pro erano dotati invece, di fotocamere diverse. Il Nova 7 veniva commercializzato con quattro sensori il cui principale da 48 Mpx. Il Nova 7 Pro invece, disponeva di una lente da 64 Mpx, un tele da 8 Mpx, un’altra-wide da 8 e un macro da 2 Mega.

Fonte:Twitter Rodent950