Huawei ha annunciato ufficialmente i suoi nuovi smartphone nova 7 Pro, nova 7 e nova 7 SE. I tre dispositivi, che arrivano dopo settimane di indiscrezioni, sono provvisti tutti della connettività 5G.

Huawei lancia la gamma nova 7

Huawei nova 7 Pro, Huawei nova 7 e Huawei nova 7 SE sono il nuovo terzetto di telefoni della compagnia cinese. In arrivo sul mercato cinese il 28 aprile, i device sono dotati di un buon comparto fotografico, con fotocamera principale – in tutti i device – da 64 MP, oltre a godere – sempre tutti e tre – di un’autonomia energetica sostenuta da una batterie da 4.000 mAh e provvista di un supporto per la ricarica rapida da 40 W.

Se dobbiamo, invece, guardare le differenze tra i tre terminali, si deve andare a guardare il display e curiosare nel processore.

L’Huawei nova 7 Pro, ad esempio, conta su uno schermo curvo OLED 6.57 con risoluzione FHD + e un rapporto d’aspetto di 19,5: 9 e uno scanner di impronte digitali incorporato. Due sono le selfie camera di questo terminale: posizionate in un foro sul pannello anteriore, sono rispettivamente da 32 MP e 8 MP.
Il chipset che troviamo sotto il cofano del nova 7 Pro è un Kirin 985, coadiuvato da 8 GB di RAM e 128/256 GB di spazio di archiviazione. Il telefono, che arriva con EMUI 10.1 basato su Android 10 preinstallato, è disponibile nei colori nero, viola, verde, rosso e argento.
Come abbiamo accennato poche righe più sopra, oltre alla cam da 64 MP, l’Huawei nova 7 Pro conta su un sensore ultrawide da 8 MP, una cam periscopica da 8 MP con OIS, zoom ottico 5X e zoom ibrido fino a 50X, e una macro da 2 MP.
Per quanto riguarda il prezzo, il modello base da 8/128 GB sarà disponibile per l’acquisto a 486 euro circa.

L’altro dispositivo della gamma, il nova 7 vanta un display OLED FHD + da 6,53, dove è incastonata una selfie camera da 32 MP e lo scanner di impronte digitali.

Oltre all’obiettivo principale da 64 MP, il terminale conta su un sensore da 8 MP con zoom ottico 3X e ibrido 5X e una macro da 2 MP.

Il Kirin 985 – con 8 GB di RAM e 128/256 GB di spazio di archiviazione – è il chipset del telefono, mentre per l’autonomia energetica, il comparto è lo stesso del fratello Pro. I colori disponibili per il nova 7 sono nero, viola, verde, rosso e argento, mentre per quanto riguarda il prezzo si parte da circa 395 euro per la versione da 8/128 GB.

L’ultimo smartphone della serie è l’Huawei nova 7 SE che conta su un display IPS da 6,5 ​​pollici con un foro cam selfie da 16 MP. Il telefono, che è provvisto di un lettore di impronte digitali montato lateralmente, è dotato – oltre alla fotocamera principale da 64 MP – di uno obiettivo ultrawide da 8 MP e una macro da 2 MP, oltre al sensore di profondità da 2 MP.

In questo caso il processore è il Kirin 820 5G coadiuvato da 8 GB di RAM e 128/256 GB di spazio di archiviazione. nova 7 SE verrà lanciato nei colori nero, viola, verde e argento a partire da 316 euro per la variante da 8/128 GB.

Fonte:GSMArena