Anche Huawei Mate 30 Pro è stato molto probabilmente avvistato, come la maggior parte degli smartphone top di gamma non ancora ufficiali, a bordo di una metro mentre un distratto addetto ai lavori del colosso cinese è intento a utilizzarlo attaccato a un PC.

Huawei Mate 30 Pro avvistato

Ormai è praticamente una consuetudine che molti smartphone di punta vengano paparazzati su un mezzo pubblico a poche settimane dal lancio. Quanto queste siano situazioni puramente casuali non possiamo saperlo, ma in fondo ci fa comodo dare una sbirciatina in anticipo. Il device sembra essere accanto ad altri smartphone Huawei, dovrebbero essere un paio di Mate 20 X 5G.

Sono tutti collegati a un PC tramite un cavo: questo suggerisce che ci siano dei test in corso. Guardando gli schermi, sembra siano relativi alla parte telefonica, poiché su tutti appare la schermata di una telefona in corso (magari l’ingegnere sta provando la ricezione in metro!). Il device, da buon prototipo, è protetto da una scocca in alluminio. Pertanto, è solo possibile supporre che si tratti di Mate 30 Pro.

L’unica informazione che si riesce a ricavare dalle immagini è che il notch è molto ampio, questo suggerisce che probabilmente – come su Mate 20 Pro – ci sarà almeno un sistema 3D per il riconoscimento facciale e non solo.

Le migliori offerte di oggi per Huawei Mate 30 Pro: tutti i prezzi

Fonte:TME.net