In vista dell’evento che si terrà a margine dell’IFA 2014 di Berlino il prossimo 4 settembre, Huawei sta inviando alla stampa un secondo invito, all’interno del quale sono nascosti diversi indizi inerenti il device che verrà annunciato.

Se il primo invito mostrava l’ombra di un device che formava il numero “7”, ora le informazioni si arricchiscono di nuovi particolari.

Huawei

Lo smartphone atteso dovrebbe essere l’Ascend Mate 7, primo device nato dalla fusione della serie “Ascend” e “D” di Huawei. Secondo le immagini teaser, il device dovrebbe essere dotato di un sensore per le impronte digitali, mentre la seconda immagine indicante la frazione “83/100” potrebbe far riferimento allo spessore ridotto di 0.83 centimetri.

Huawei

Huawei

Il cambio a otto marce richiama la presenza di un processore a otto core, presumibilmente il Kirin 920, chipset realizzato con architettura big.LITTLE con quattro core Cortex-A15 con frequenza a 2GHz e quattro core Cortex-A7 con frequenza a 1.6GHz.

Huawei

La curiosa immagine che raffigura sei gatti dovrebbe indicare il supporto alle reti 4G LTE “Cat. 6”, in grado di raggiungere una velocità in download fino a 300Mbps.

Huawei

L’invito ripropone infine il numero “7”, a conferma che il device di Huawei dovrebbe essere immesso sul mercato “saltando” la classica numerazione – secondo logica dovrebbe infatti denominarsi “Ascend Mate 3” o “Ascend D3” – presumibilmente per motivi legati al marketing.

Huawei

Il nuovo smartphone sarà dotato della nuova interfaccia grafica EmotionUI 3.0, mentre secondo gli ultimi rumors potrebbe essere realizzato in due versioni, una con display da 6” con definizione Quad HD e 3GB di RAM, l’altra con la stessa diagonale ma con una definizione Full HD e 2GB di RAM.

La memoria interna dovrebbe essere di 16GB, mentre la fotocamera anteriore sarebbe costituita da un sensore da 5 megapixel e quella posteriore da un sensore da 13 megapixel.

Huawei annuncerà il nuovo smartphone il prossimo 4 settembre a Berlino, e gli inviati di telefonino.net racconteranno in diretta l’atteso evento.

UPD: Huawei Ascend Mate 7 è apparso sul sito di certificazione cinese TENAA in due versioni, MT7-CL00 e MT7-TL00, la prima con supporto alle reti GSM/TD-LTE/CDMA e la seconda con supporto alle reti GSM/TD-LTE/TD-SCDMA.

Il device riprende le linee di HTC One Max, e sarebbe caratterizzato dalla presenza di un display da 6" con la sola definizione Full HD. Tale specifica smentirebbe in parte il rumor secondo cui il phablet verrebbe commercializzato nelle due varianti con display Full HD e Quad HD

Huawei Ascend Mate 7

Huawei Ascend Mate 7

Huawei Ascend Mate 7