Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

Huawei lancia i pagamenti contactless in Europa per device HMS

Huawei ha appena lanciato i pagamenti contactless in Europa per gli smartphone che possiedono i servizi proprietari del marchio (HMS).

Huawei ha appena lanciato i pagamenti contactless in Europa per i telefoni aventi i servizi HMS; sì, anche il nuovissimo P50 Pro che sta arrivando ora sul mercato nostrano sarà dotato di questa feature.

Come funzionano i pagamenti contactless con i device Huawei?

Il 21 gennaio 2022 Huawei ha lanciato in Europa il pagamento contactless NFC per i telefoni proprietari aventi i servizi HMS. Anche il P50, che sarà venduto nei mercati europei a partire dal 26 gennaio prossimo vanterà questa feature.

Sappiamo che il colosso cinese ha stretto una partnership con Curve per portare il servizio di pagamento contactless per i suoi device in Europa. Curve è un’app finanziaria, che combina tutte le carte di debito, credito e fedeltà in una smart card facile da usare per tutti. Funzionerà come un portafoglio digitale.

Il prossimo P50 avrà gli ultimi vantaggi di Curve e Curve Pay, che utilizzano la tecnologia NFC per abilitare i pagamenti contactless. Oltre a questo dispositivo, la funzione Curve Pay funzionerà anche con il Nova 9 e con altri device basati su HMS in Europa.

Secondo le informazioni, gli utenti avranno un portafoglio digitale unificato per tutte le carte con accesso alle opzioni di rimborso di centinaia di marchi famosi e una visione a 360 gradi di tutte le spese con approfondimenti, budget e limiti di controllo e molto altro ancora.

Il nuovo lancio copre la maggior parte dei mercati europei indipendentemente dal tipo di banca. Questi mercati includono:

Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo , Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Regno Unito.

Oltre a queste funzionalità, i clienti Huawei potranno anche accedere gratuitamente a questa funzione, lo scambio equo:

Gli utenti Huawei ora possono pagare per telefono, è così semplice. Ora disponiamo di una soluzione di pagamento mobile collaudata, facile da usare e altamente funzionale, indipendente dalle banche e dalle carte, il che la rende ideale per i nostri consumatori, sparsi in così tanti paesi diversi in Europa”, ha affermato Derek Yu, Presidente dell’Europa centro-orientale, Nordic e la regione del Canada. “Questa è un’ottima notizia per gli utenti della serie HUAWEI P50 che potranno accedere all’app e iniziare immediatamente a utilizzare il proprio smartphone per effettuare pagamenti contactless abilitati NFC.

A differenza di altri portafogli mobili, se gli utenti Huawei dovessero decidere di aver pagato con la carta sbagliata, possono spostare i pagamenti passati da un account all’altro tramite la funzione “Torna indietro nel tempo” di Curve. Inoltre, l’app Curve presenta una modalità “anti-imbarazzo” che cambierà automaticamente le carte se la carta selezionata viene rifiutata.

Disponibilità:

Tutti gli utenti Huawei in Europa possono ora scaricare Curve su AppGallery ed entrare nel mondo dei pagamenti contactless con telefoni cellulari abilitati NFC.

Come offerta di benvenuto, Curve e Huawei offriranno ai nuovi utenti l’1% di cashback su quasi tutti i pagamenti per 30 giorni in tutta Europa e il 5% di cashback su tutti gli acquisti sui negozi online del marchio cinese in Repubblica Ceca, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna e Regno Unito.

La nostra missione è semplificare la vita finanziaria delle persone e il lancio di Curve Pay per i clienti Huawei ci consente di aiutare ancora più persone, in tutta Europa, a fare proprio questo. Tutti dovrebbero essere in grado di accedere a soluzioni di pagamento intelligenti e siamo orgogliosi di supportare più persone con pagamenti contactless, premi e, in definitiva, semplicità e convenienza“, ha affermato Shachar Bialick, fondatore e CEO di Curve.

Fonte: Huawei Central
Link copiato negli appunti

Notizie correlate

Pubblicato il 23 gen 2022
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti