Niente Mobile World Congress? Huawei tira dritto comunque e prepara il grande appuntamento con una diretta streaming per dar fiato ai nuovi annunci. Il gruppo cinese è stato sicuramente l’ultimo a ritirarsi dalla kermesse di Barcellona, lasciando che fosse l’organizzazione a fare il proprio passo: ora che il GSMA ha preso la propria decisione, e con le bocce di Samsung ormai ferme sul campo (il Galaxy S20 ed il Galaxy Z Flip sono già realtà), tocca al gruppo cinese fare la propria mossa.

Huawei: evento in diretta lunedì 24 febbraio

La data è fissata: lunedì 24 febbraio, secondo quanto trapelato, si terrà una conferenza di lancio dei nuovi prodotti nel primo pomeriggio. La lingua scelta è l’inglese, poiché l’eco dovrà essere massima attorno ad una diretta streaming la cui funzione è quella di ereditare e sostituire il grande interesse che avrebbe potuto generare la fiera di Barcellona.

Al centro della scena dovrebbe esserci il nuovo Mate X, con la prima edizione del pieghevole che già aveva occupato il palcoscenico del MWC2019 e che era pronto a disvelarsi anche in questa nuova edizione. Oltre al “foldable” ci si attendono tuttavia anche nuovi tablet e nuovi wearable, novità in seno all’arrivo del 5G ed eventualmente aggiornamenti sul P40 atteso per fine marzo.

Mentre il mondo del mobile attende di capire quali saranno le conseguenze del Coronavirus, Huawei sembra voler esorcizzare i fantasmi dell’epidemia continuando sulla propria strada a testa alta. Il gruppo era pronto a mettere in quarantena i propri responsabili pur di arrivare nel migliore dei modi al MWC, ma anche a fronte dell’annullamento dell’evento si vuole portare agli utenti quanto sviluppato nei laboratori del gruppo in questi mesi. La minaccia maggiore, del resto, si chiama forse Donald Trump. Ma se ne riparlerà più avanti, perché ora è il momento di alzare il sipario sui nuovi dispositivi.

Le migliori offerte di oggi per huawei mate x: tutti i prezzi