Secondo quanto si apprende, HTC è sorprendentemente sopravvissuta a tante vicissitudini; non di meno, nonostante giganti della tecnologia abbiano dichiarato fallimento diverse volte (pensiamo a LG, in ultima analisi), il produttore di Taiwan arranca ma non cede. Di fatto, anche se anche è in difficoltà, non ha ancora intenzione di uscire dal mercato. In realtà, secondo un nuovo rapporto, sono previsti nuovi telefoni 5G per questo trimestre.

HTC: focus sul 5G e sull’AR per il 2021

Le informazioni provengono dal portale di DigiTimes che cita fonti del settore anonime. Secondo loro, HTC ha in programma di lanciare nuovi smartphone 5G insieme a nuovi prodotti AR / VR questo trimestre. Si prevede che questi nuovi gadget contribuiranno a rafforzare le vendite.

Il produttore ha anche tagliato il prezzo del suo primo smartphone 5G, l’HTC U20 5G. Il telefono lanciato lo scorso giugno è ora in vendita per TWD $ 13.990 (circa $ 492), praticamente solo TWD $ 1.000 in più rispetto all’HTC Desire 21 Pro 5G annunciato all’inizio dell’anno corrente. Si ottiene però. un processore più potente, raddoppia lo spazio di archiviazione e si dispone di una fotocamera selfie ad alta risoluzione. Tuttavia, questo prezzo è decisamente più alto rispetto alla concorrenza.

Per i suoi piani AR / VR, HTC vuole rilasciare diversi headset commerciali per servire coloro che ne hanno bisogno per la comunicazione, il lavoro e l’istruzione. Questi nuovi dispositivi dovrebbero essere lanciati sotto la serie VIVE.

Tutti questi terminali sono previsti per il rilascio questo trimestre, ma non escludiamo la possibilità di un ritardo considerando che il mondo sta affrontando un problema di carenza di chip non da poco e che non sta risparmiando proprio nessuno, neanche i giganti come Apple e Samsung. Tuttavia, i device HTC dovrebbero essere annunciati prima a Taiwan. Non sappiamo se godranno di un rilascio più ampio e di una commercializzazione in più Paesi del mondo. Difficile.

Fonte:DigiTimes