HTC, oltre ad essere stata la prima casa a presentare uno smartphone Android, in questi mesi è apparsa molto interessata al sistema operativo di casa Google. HTC G1 Dream, HTC Magic e HTC Hero nei prossimi mesi saranno affiancati da altri terminali basati sulla stessa piattaforma, ma questo non significa che Windows Mobile sarà messo da parte.

Jon French di HTC UK e Irlanda ha infatti dichiarato "Non stiamo dando più importanza ai cellulari basati su Android. I dispositivi Windows Mobile come il Touch Diamond2 e il Touch Pro2 stanno ricevendo le stesse attenzioni. E ‘importante concentrarsi su entrambe le piattaforme dal momento che i cellulari come il Touch Pro2 e il Magic attraggono due diversi tipi di consumatori. Rilasceremo alcuni nuovi dispositivi basati su entrambe le piattaforme entro fine anno. Andremo sicuramente avanti sul lato Android, ma saremmo stupidi a dare poca attenzione alla nostra attuale posizione da leader nei dispositivi Windows Mobile."

HTC Touch Diamond2
HTC Touch Diamond2