La serie HONOR 50 dovrebbe essere lanciata presto. Parliamo dei primi veri top di gamma (se non consideriamo il V40 5G) dell'era post Huawei. Prima del rilascio, le specifiche tecniche di questi telefoni hanno iniziato a comparire su Internet. Il design e alcune caratteristiche sono trapelate negli ultimi giorni. Ora, anche questi telefoni hanno iniziato a ricevere le certificazioni essenziali che anticipano il debutto ufficiale.

Honor 50: cosa sappiamo?

Secondo il popolare leakter Digital Chat Station, due smartphone Honor 5G sono stati certificati dall'ente 3C cinese. Secondo gli elenchi, questi telefoni portano rispettivamente i numeri di modello NTH-AN00 e NRA-AN00.

È interessante notare che l'informatore non ritiene che questi dispositivi appartengano alla serie Honor 50. Per qualche bizzarra ragione, altre pubblicazioni credono che si tratti invece, proprio dei device della gamma.

Ad ogni modo, gli elenchi dicono che NTH-AN00 (possibile HONOR 50) verrà spedito con un caricabatterie HW-110600C00 da 66 W. Questo è lo stesso alimentatore fornito in bundle con la serie Honor V40. In altre parole, Honor 50 supporterà la ricarica rapida da 66 W.

Honor 50

D'altra parte, NRA-AN00 (il probabile modello “Pro”) verrà fornito con un nuovissimo caricabatterie HN-200500C00 da 100 W. Quindi, questo terminale potrebbe essere il primo smartphone del marchio a supportare la fast charge cablata da 100 W.

Come per un altro informatore, la ricarica con tale velocità sul dispositivo potrebbe essere basata sulla tecnologia Qualcomm Quick Charge 5. Tuttavia, non ci sono prove concrete per questa affermazione.

Detto questo, secondo i rapporti precedenti, la serie sfoggerà due moduli circolari per le telecamere posteriori. Honor 50 vanilla dovrebbe presentare un SoC MediaTek Dimensity 1200, mentre il 50 Pro dovrebbe essere alimentato da un SoC Qualcomm Snapdragon (forse l'SD888? O l'870?). Restate connessi per essere sempre aggiornati in merito.

Fonte:Weibo