Secondo un articolo del giornale britannico Sunday Telegraph. Il gruppo Hutchison Whampoa, proprietario del gestore telefonico 3, starebbe per offrire un miliardo di dollari per acquistare la Formula 1.
Dirigenti di Tom Group, media company controllata da Hutchison, avrebbero incontrato in questi giorni Bernie Ecclestone.
La holding SLEC, che detiene i diritti commerciali e di management della Formula Uno, è controllata al 75% da tre banche (JP Morgan, BayernLB e Lehman Brothers) e al 25% da Ecclestone.
Il Sunday Telegraph cita un banchiere vicino alle negoziazioni, secondo il quale le banche sarebbero "molto felici di vendere" e "Hutchison vede un grosso potenziale per la F1 in Asia e vuole aggiungerla al proprio impero media".