Il 2003 si chiuderà con un bilancio più che positivo per Symbian. Gli smart phone dotati di questo sistema operativo venduti sono stati ben 3,91 milioni finora, contro 1 milione di pezzi dello stesso periodo dello scorso anno. Le vendite sarebbero potute essere molto più alte se ci fosse stato un numero maggiore di terminali sul mercato. Case come Siemens, Sendo e la stessa Sony Ericsson hanno ritardato l’arrivo dei propri nuovi terminali fino all’ultimo mese del 2003, nel caso del Siemens SX1 e del Sendo X, e di novembre nel caso del Sony Ericsson P900.

L’ultimo trimestre concluso ha visto solo 3 nuovi smart phone Symbian arrivare sul mercato, ovvero il Nokia 3600, versione americana del 3650, il Motorola A920 ed il Fujitsu F2102V. Certamente più ricchi di novità si prefigurano gli ulti tre mesi del 2003, con Nokia che ha appena lanciato il nuovo 6600 e si appresta a lanciare il 3660, i già citati SX1 ed X.

Attualmente sono in fase di sviluppo ben 31 smart phone basati su Symbian OS da parte di 9 diversi produttori. Il 2004 sarà certamente un altro anno record per Symbian, ma nello stesso tempo vi sarà anche l’arrivo di un maggior numero di concorrenti con altri sistemi operativi, come Windows Mobile 2003, Palm OS e Linux, senza dimenticare alcuni interessanti sistemi operativi basati sul Java come il Savaje 2.0. Il 2004 si prefigura come l’anno degli smart phone.