Si è tenuto ieri, 14 luglio, Google Stadia Connect, l’evento periodico di BigG relativo alle novità per il suo servizio di cloud gaming in streaming. Ci sono state molte novità, oltre all’annuncio di una partnership con ben cinque case editrici di spessore.

Google Stadia Connect: nuovi giochi esclusivi in arrivo

La prima novità riguarda l’introduzione della funzionalità di Click to Pay, ossia una feature annunciata già da diverso tempo e che permetterà ai membri Stadia Pro di giocare facendo click su un link associato in una descrizione di YouTube. Tali link possono funzionare su qualsiasi device che supporta Stadia e sono compatibili con i giochi acquistati attraverso lo Store o rivendicati da Stadia Pro.

Citiamo le partnership stipulate con cinque case editrici: Harmonix, Uppercut Games, Splash Damage, Supermassive Games e Robot Entertainment.

  • Il primo studio di produzione è famoso per aver portato la serie RockBand;
  • Il secondo invece, è conosciuto per Until Dawn;
  • Il gioco più iconico di Uppercut Games (sviluppatore indipendente) è Submerged.

Google presenterà i giochi sui quali le tre case editrici stanno attualmente lavorando e che usciranno prossimamente in esclusiva su Stadia.

Parliamo ora di un interessante gioco in arrivo, chiamato Splash Damage with Outcasters, uno sparatutto multiplayer con elementi tipici ripresi dai battle royale più famosi. Maggiori dettagli verranno rilasciati in concomitanza dell’uscita ufficiale prevista per l’autunno 2020.

Orcs Must Die 3 è il nuovo gioco che si basa sulla lotta contro gli orchi malvagi che vogliono distruggere le torri; i primi due capitoli della saga sono abbastanza famosi fra gli utenti e il nuovo capitolo siamo certi che riuscirà a donare le medesime emozioni. Il videogame è disponibile gratuitamente per gli utenti Pro o per 29,99 $ attraverso lo Stadia Store.

Concludiamo con gli ultimi giochi in uscita rivelati nel corso della conferenza, fra i quali spiccano: Super Bomberman R Online, Sekiro: Shadows Die Twice, NBA 2K21, WWE, i due capitoli di Hitman e infine, Dead by Daylight.

Fonte:YouTube Stadia