I nuovi giochi gratuiti che Google ha intenzione di rilasciare su Stadia Pro per il mese di luglio saranno veramente divertenti (era ora!). Di fatto nelle scorse ore, il colosso di Mountain View ha annunciato ufficialmente quali saranno i titoli gratis che i membri del servizio premium di Stadia potranno scaricare a partire dal prossimo mese.

Stadia: saranno quattro i titoli gratis

Il primo di cui vi parliamo, SteamWorld Dig – A Fistful of Dirt, in realtà è già disponibile sulla piattaforma, al contrario degli altri tre che saranno lanciati contestualmente nel mese di luglio. Gli inediti saranno: Crayta (di cui abbiamo già abbondantemente parlato), West of Loathing e Monster Boy and The Cursed Kingdom.

Mentre su Crayta godremmo di un gioco pensato per la community, dove rilassarsi, condividere oggetti o scambiar due chiacchiere in compagnia di altri utenti, Monster Boy and The Cursed Kingdom è un avventuroso action game a scorrimento laterale 2D.

Infine, West of Loathing è un gioco di ruolo a tema Wild West, con personaggi stilizzati che sembrano essere disegnati a mano. Il prodotto è un azzeccato esperimento di momenti divertenti misti ad adrenalina pura; non solo coinvolgimento, ma anche risate per questo nuovo divertissimo gioco in arrivo su Stadia Pro.

PS: se qualcuno lo ricorda… è perché il gioco è uscito già per Nintendo Switch diverso tempo fa.

Menzioniamo a parte due nuovi ulteriori articoli: Metro 2033 Redux e Metro: last Night Redux, entrambi disponibili per l’acquisto a partire da oggi, per 19,99 $ ciascuno. Ora quindi gli abbonati a Stadia potranno usufruire dell’opportunità di giocare all’intera saga sulla piattaforma.

Stadia: un nuovo gioco in puro stile anni ‘80

In più, sembra che BigG abbia annunciato un nuovo gioco nella giornata di ieri dal nome di Wave Break… da un primo sguardo sembra davvero interessante!

Wave Break è un gioco di skateboard ambientato nella Miami Vice degli anni ‘80 e si gioca proprio come un classico titolo della categoria. Si portano effettuare le acrobazie come il kickflip o il grind… il tutto mentre in sottofondo suonano melodie e colonne sonore che ci riportano direttamente indietro nel tempo, in una cultura dove le la gelatina sui capelli abbondava e le camicie floreali a maniche corte non erano considerate “illegali”.

Si potranno personalizzare le barche o i personaggi e il gameplay ci ricorda molto quello visto sui giochi di Tony Hawk. Nel complesso sembra essere molto divertente e vale la pena andare a dare un’occhiata al primo video rilasciato nella giornata di ieri da BigG.

Fonte:AndroidHeadlines