Il nuovo midrange Google Pixel 4a 5G è appena stato certificato in Canada, con il numero di modello G025E. Oramai manca poco al lancio ufficiale del nuovo mediogamma con modem per l’ultra-connettività, così da sfidare il neonato OnePlus Nord, nuovo punto di riferimento nel suo settore.

Google Pixel 4a 5G senza segreti ormai

Google ha presentato il tanto atteso (forse troppo) Pixel 4a lo scorso mese e, durante la presentazione, ha affermato che è prevista una variante 5G nei prossimi mesi, unitamente al Pixel 5, futuro “top di gamma” del colosso sud coreano.

Il portale di MyDrivers ha appena individuato su un sito web canadese per la certificazione dei device, il piccolino Pixel-phone 5G con il nome in codice G025E. Dai dettagli emersi attraverso l’ente, scopriamo che si tratta effettivamente della futura variante 5G del Pixel 4a.

Questa è la prima volta che il device viene individuato su un portale per la certificazione; il dispositivo infatti, è già stato identificato e mostrato in tutto il suo splendore (de gustibus) dal leaker Jon Prosser, fondatore di FrontPageTech. Secondo l’eclettico uomo, Pixel 4a 5G sarà svelato il prossimo mese, ovvero ad ottobre.

Non aspettatevi un “nuovo” telefono però: 4a 5G sarà solo una variante dell’attuale midrange lanciato di recente. L’unico cambiamento che vedremo (si fa per dire) riguarda l’inserimento di un modem 5G unitamente ad un SoC nuovo (forse lo Snapdragon 765G di Qualcomm).

Giusto come “remind me”, la variante classica 4G LTE ha un pannello OLED FullHD+ da 5,8 pollici con refresh rate da 60 Hz, selfiecam incastonata in un foro sull’angolo sinistro dello schermo. Sotto la scocca viene dotato di processore Snapdragon 730G, 6 GB di memoria RAM e 128 GB di storage con memorie UFS 2.1. Posteriormente infine, una sola ottica da 12 Mpx con OIS e flash LED. La batteria è da 3140 mAh con fast charge da 18W attraverso Type C 3.1.

Come sempre, vi terremo aggiornati; secondo voi, Pixel 4a 5G considerate le “nuove features”, potrà reggere il confronto con l’attuale Nord di OnePlus?

Fonte:My Smart Price