Google Now continua ad arricchirsi di funzioni. Dopo le card sulle previsioni meteorologiche, sugli appuntamenti, sulla distanza e il tempo da percorrere per arrivare in un luogo, sugli orari dei mezzi pubblici, sul traffico e sui percorsi alternativi, sui voli, sui task da svolgere, sui risultati degli eventi sportivi, sui suggerimenti per libri, videogame, musica e show televisivi, sulle prenotazioni al ristorante, è ora il tempo del rifornimento carburante. Una nuova scheda infatti suggerisce all’utente di ricordarsi di riempire di carburante il serbatoio dell’auto. La segnalazione di questa funzione è arrivata da AndroidPolice.com, che ha riportato come un utente si è visto spuntare improvvisamente questa nuova card.

Google Now cards
Google Now cards

Il nuovo suggerimento di Google Now, comunque, non appare sempre, né a caso; non è nemmeno possibile settare il software in modo da far apparire la card in un determinato momento. L’utente di cui sopra si è visto sbucare fuori il suggerimento di Google mentre stava restituendo un’auto presa a nolo. Durante il tragitto per riportare l’auto al garage, Google Now ha fatto spuntare sul suo smartphone la notifica che suggeriva di fare rifornimento. Dunque è molto probabile che questa funzione spunti fuori solo in questa specifica situazione. D’altro canto va ricordato che Google sa benissimo quando abbiamo preso un’auto a nolo, o meglio lo sa nel caso in cui la prenotazione del servizio, con i relativi dati di inizio e fine noleggio, è arrivata via email (su un account Gmail). Da non dimenticare nemmeno che quando si prende un’auto a noleggio è sempre necessario riempire il serbatoio del veicolo, prima di restituirlo.
Nella nuova card, denominata “Refueling options” appare una piccola mappa – una porzione di Google Maps – su cui sono indicate le stazioni di servizio più vicine. Nella parte inferiore sono indicati il nome e il logo della catena di stazioni di servizio (come Shell, Texaco, BP, ecc.), l’orario di apertura delle pompe e la distanza.

Google Now - rifornimento carburante
Google Now – rifornimento carburante

Non è chiaro comunque quando questa nuova scheda di Google Now sarà disponibile per tutti gli utenti (Android o iOS), né se sarà per il momento limitata al solo territorio statunitense. Google non ha ancora rilasciato comunicati ufficiali in merito.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum