Google Maps ha appena ottenuto una nuova funzione AR Live View che vi consentirà di muovervi attraverso gli spazi interni di un luogo al chiuso. Effettivamente, potrebbe essere molto utile: in quali contesti? Semplice: aeroporti, mega centri commerciali e via dicendo.

Google Maps vi farà navigare all’interno dei luoghi chiusi

Il colosso di Mountain View ha annunciato diverse nuove funzionalità in arrivo nell’applicazione Google Maps. Una delle caratteristiche più interessanti in arrivo nel software è quella di aiutarvi a orientarvi in spazi interni come aeroporti, centri commerciali e stazioni ferroviarie utilizzando semplicemente la realtà aumentata.

La nuova funzione di Google Maps, chiamata Live View AR, sovrappone le guide digitali al mondo reale per fornire indicazioni stradali mentre guardi attraverso il display del tuo telefono. Quindi, se ti troverete in ​​un aeroporto o in un grande centro commerciale (si spera il prima possibile), vi basterà puntare la fotocamera, scrivere ciò che state cercando e avrete indicatori ben precisi con frecce e altro ancora.

Il gate è dalla parte opposta dell’aeroporto e vi state perdendo ogni 5 minuti? Non sarà più un problema.

La funzione Live View è stata lanciata per la prima volta per Android e iPhone nel 2019, ma inizialmente era limitata alle direzioni esterne. Finora è possibile accedere alla funzione cercando qualcosa in Google Maps sul telefono, toccando “Indicazioni stradali” e quindi, se disponibile, pigiando l’opzione “Vista dal vivo” (leggasi “Live View) accanto a “Avvia“.

Questa nuova funzionalità chiamata Live View AR verrà lanciata per la prima volta in alcuni centri commerciali a Chicago, Long Island, New York, Los Angeles, Newark, New Jersey, San Francisco, San Jose, California e Seattle. Nei prossimi mesi verrà lanciato anche in aeroporti, centri commerciali e stazioni di transito a Tokyo e Zurigo. Alla fine dell’anno approderà nelle altre città e località del mondo.

La società afferma che implementerà altre funzionalità in un aggiornamento dell’app che giungerà sul mercato nei prossimi mesi.

Fonte:Gizmochina