L’ultima novità di Google Foto non ti è andata a genio? Stai pensando a delle alternative e vuoi scaricare tutto il tuo archivio di foto e video dal servizio di Big G? Sai che puoi farlo in un colpo solo? Ecco come.

Google Foto: scaricare l’intero archivio

A partire da giugno del prossimo anno, non potrai più godere di backup gratuito illimitato di foto e video (compresse, ma in alta qualità) su Google Foto. L’idea di raggiungere e superare i 15GB gratuiti, e poi dover pagare un abbonamento, potrebbe non piacerti e magari stai valutando di cambiare servizio oppure di rinunciare al backup in cloud.

Ovviamente, se vuoi smettere di usare il servizio offerto da Google, ti consigliamo caldamente di scaricare una copia di backup di tutte le tue foto e i tuoi video, puoi farlo in pochi semplici step: ti spieghiamo come. Per scaricare l’intero archivio che hai caricato nel tempo su Google Foto, tutto quello che devi fare è:

  • collegarti a questo indirizzo;
  • deseleziona tutto, come mostrato nell’immagine successiva;
  • scendi fino a “Google Foto” e selezionalo;
  • a questo punto, scorri fino alla fine della pagina e scegli passaggio successivo;
  • lascia tutto come mostrato nella schermata seguente;
  • fai partire l’esportazione e attendi.

Ti anticipiamo che ci vorrà del tempo perché Google crei uno o più archivi con il tuo materiale: quanto tempo dipende ovviamente dal numero di contenuti che hai caricato su Google Foto.

Il servizio che hai appena utilizzato si chiama Google Takeout ed è uno strumento prezioso, attraverso il quale puoi scaricare – in qualsiasi momento – un backup dei tuoi dati presenti sui diversi servizi offerti da Big G.