All’inizio di questa settimana, LG Electronics ha annunciato ufficialmente che uscirà dal mercato degli smartphone dopo anni di perdite consecutive. Il reparto Mobile Communications (MC) dell’azienda non produrrà più nuovi dispositivi. Tuttavia, alcuni dei suoi device già esistenti saranno ancora sugli scaffali. La ragione per l’abbandono del business della telefonia mobile è dovuto alla debolezza finanziaria a lungo termine, oltre che da una forte concorrenza nel settore.

LG: update di tre anni per i device top di gamma

Secondo Yonhap News Agency, sebbene abbia annunciato il ritiro dal business degli smartphone, LG Electronics ha affermato che fornirà aggiornamenti software a lungo per i suoi attuali device. La garanzia di aggiornamento del sistema operativo (OS) del dispositivo mobile di LG verrà estesa di un anno. Gli utenti possessori di device di fascia alta di LG possono ora ottenere tre anni di aggiornamenti del sistema operativo. Tuttavia, i terminali di fascia medio-bassa avranno fino a due anni di update gratuiti.

Secondo LG, la chiusura della sua attività di smartphone non sarà brusca, ma sarà un processo graduale. Tuttavia, la società afferma chiaramente che la chiusura dovrebbe essere completata entro il 31 luglio 2021. Dopo questa data, diversi prodotti LG saranno ancora sul mercato ma non ce ne saranno di nuovi.

Secondo i dati di Counterpoint Research, LG ha venduto 24,7 milioni di smartphone l’anno scorso, con un calo del 13% su base annua. È il nono produttore di smartphone al mondo con una quota di mercato del 2%.

Secondo l’azienda, il suo programma di aggiornamento di Android 11 rimane, ad ogni modo, valido. Continuerà a rilasciare l’update sui suoi smartphone secondo il programma. Inoltre, la società prevede di rilasciare l’aggiornamento ad Android 12 per alcuni dispositivi. Il produttore sudcoreano avverte che durante il test dell’aggiornamento, il suo piano di sistema potrebbe seguire il programma di distribuzione di Google e le prestazioni di ogni dispositivo. Questo suggerisce che la società non farà così tanto lavoro poi sul software in rollout.

Al momento, smartphone come Velvet, V60 ThinQ e G7 One hanno già l’aggiornamento ad Android 11. Altri telefoni che dovrebbero essere aggiornati entro la fine dell’anno sono G8X, G8S, Velvet 4G, Wing, K52 e K42.

LG ha prodotto un paio di telefoni piuttosto innovativi; pensiamo al “Wing” o al device Rollable che, purtroppo, pare che non vedrà mai la luce del giorno. Il destino di questo dispositivo è in bilico, anche se, secondo nuovi rumor, questo potrebbe venir rilasciato a chiusura del tutto. Staremo a vedere.

Fonte:ITHome