Le note società di analisi di mercato Lehman Brothers e Nomura International hanno espresso un certo scetticismo sulla gamma 2003 dei cellulari presentata questa settimana da Motorola. Secondo gli analisti delle due aziende, infatti, i nuovi telefoni mancano di un certo appeal soprattutto dal punto di vista del design, solitamente punto di forza della casa americana.

‘In generale, nonostante apprezziamo l'uso di display a colori, la presenza del supporto MMS e della foto camera integrata, a nostro parere Motorola non ha mostrato nulla di realmente innovativo rispetto ai concorrenti – ha affermato Richard Windsor, analista del settore mobile di Nomura International – sebbene questa gamma sia un rinnovamento importante degli attuali modelli, credo fermamente che Motorola dovrà fare molto di più se vorrà almeno conservare la seconda posizione nella classifica dei costruttori di telefonini mondiali. Per questo vi sarà bisogno di modelli molto più innovativi e decisamente all'avanguardia'.

Ad ogni modo, secondo gli analisti di Lehman Brothers, Motorola dovrà ancora presentare un certo numero di modelli nel corso del 2003, il che fa ben sperare per il futuro. Le occasioni nelle quali verranno quasi certamente mostrati nuovi telefoni sono il 3GSM di Cannes a febbraio, il CeBIT di Hannover a marzo ed il CTIA di New Orleans, sempre a marzo.