Garmin ha comunicato l’acquisizione della società GEOS Worldwide, operazione che ha il sapore della scommessa sulla sicurezza come premiante valore aggiunto per le attività outdoor. Il tracciamento GPS per pilotare i percorsi, costruire statistiche e migliorare le performance fisiche non basta più: ora è la sicurezza a poter scavare un solco importante tra un semplice dispositivo da polso e chi intende invece costruire con maggior ambizione la propria esperienza sportiva all’aria aperta.

Garmin, sicurezza GEOS

GEOS Worldwide è un “big” del comparto: dal 2007, spiega Garmin, ha già gestito 83 mila operazioni di soccorso in 200 nazioni, con oltre 12 mila casi in cui il diretto interessato era in concreto pericolo di vita. Inglobare la tecnologia GEOS non significa dunque soltanto alimentare i propri device con un nuovo servizio, ma significa inoculare valore vero all’interno della propria filosofia.

Garming Instinct Sportwatch GPS

La conferma è nelle parole di Stefano Viganò, CEO Garmin Italia: “La sicurezza degli utenti è un punto fondamentale nello sviluppo dei nostri prodotti con l’acquisizione di GEOS, abbiamo ora la possibilità di offrire un livello di protezione ancora più affidabile per gli utilizzatori di inReach in tutto il mondo“.

La soluzione inReach è la tecnologia Garmin che, tramite il sistema di satelliti Iridium, consente di avere una comunicazione bidirezionale, anche dove il normale segnale GSM dei nostri cellulari non può funzionare. Oltre a inviare e ricevere messaggi di testo ed e-mail, dispone di una funzione SOS attiva 24/7 che garantisce assistenza e soccorso immediato in caso di necessità, ovunque ci si trovi, in tutto il pianeta.

L’acquisizione è propedeutica alla prossima inclusione dei servizi GEOS all’interno della produzione Garmin, affermando una volta di più il ruolo del brand in tutto quello che è il mondo outdoor. Con l’esplosione di questo tipo di attività, e con un approccio sempre più rapido ad ambienti non sempre facili da parte di persone non sempre addestrate e allenate allo scopo, ogni scommessa sulla sicurezza è un investimento fondamentale: così come lo è oggi per Garmin, lo sarà domani per gli utenti che a Garmin affideranno la serenità delle proprie uscite.