L’aggiornamento della sicurezza di giugno di Samsung per Galaxy S9 ha aggiunto la modalità notte dedicata alla fotocamera del telefono.

Galaxy S9: dettagli sulla modalità notte

Quando la società sudcoreana ha introdotto una fotocamera dedicata alla modalità notte per la linea del Galaxy S10, in molti si chiedevano se avrebbe portato la funzione su ammiraglie più vecchie: ora finalmente abbiamo la risposta dato che l’ultimo update la porta sull’S9. Ricordiamo che Samsung ha recentemente reso la modalità Night separata: in precedenza, il software della fotocamera analizzava le condizioni ambientali e attivava automaticamente la modalità Notte, ma con l’aggiornamento di aprile è stato aggiunto un interruttore manuale per la modalità Notte sul Galaxy S10.

Non è la prima volta che Samsung porta le funzionalità della fotocamera da un nuovo top di gamma a un dispositivo precedente: ad esempio, l’anno scorso abbiamo visto le caratteristiche della fotocamera del Galaxy S9 come AR Emoji e Super Slow-motion farsi strada su altri telefoni Galaxy del segmento entry-level, medio-gamma e di punta.

Il rapporto da cui è trapelata la notizia, indica che la Night Mode – che proprio come la vista notturna (Night Sight) di Google, si basa sul principio dell’aumento della durata dell’esposizione alla luce – sul Galaxy S9 sembrerebbe funzionare come la modalità notturna del Galaxy S10, che non è sorprendente dato che entrambi gli smartphone hanno lo stesso hardware della camera posteriore.

Oltre alla modalità notte dedicata, l’aggiornamento ha aggiunto anche l’opzione per regolare il livello di sfocatura dello sfondo in modalità Live Focus, della fotocamera anteriore. Molto probabilmente vedremo un update simile anche sul Galaxy Note 9, nelle prossime settimane.

Come detto in precedenza, l’aggiornamento porta anche la patch di sicurezza di Google di giugno 2019, che dovrebbe proteggere il Galaxy S9 contro le minacce scoperte di recente.

Secondo alcune segnalazioni, l’OTA sta arrivando nelle Filippine, in Tailandia e in Vietnam, ma dovrebbe essere presto disponibile agli utenti di tutti i Paesi, compresa l’Italia. Per verificare se l’aggiornamento è già disponibile sul tuo telefono, basta aprire l’app “Impostazioni” sul tuo Samsung Galaxy S9 o Galaxy S9 +, selezionare “Aggiornamento software“, quindi toccare l’opzione “Scarica aggiornamenti manualmente“.

Fonte: Sammobile