Il Samsung Galaxy S7, dopo ben tre anni dalla sua uscita, potrebbe essere presto aggiornato ad Android 9 Pie e One UI.

S7 forse aggiornato con Android 9 Pie e One UI

Il Galaxy S7 è stato lanciato nel lontano febbraio 2016 e, anche se potrebbe non sembrare tanto tempo fa, nel ciclo di vita di un telefono lo è. La maggior parte degli produttori di smartphone Android promettono solo due anni di aggiornamenti software per il loro dispositivi ma per l’S7 ci potrebbe essere una ventata d’aria fresca.

Google ha recentemente dato al suo primo telefono Pixel – anch’esso del 2016 – un anno di aggiornamenti in più e Samsung potrebbe seguire le orme di big G dando al suo Galaxy S7 un anno in aggiunta rispetto ai soliti 2 anni di update, implementando Android Pie e One UI.

A rivelare tale rumor, la presenza di una pagina prodotto dedicata a S7 su Wi-Fi Alliance.

Nel sito non risulta esserci alcun aggiornamento per l’altra variante del dispositivo, il Galaxy S7 Edge ma, se il modello standard sta ricevendo effettivamente l’update a Android Pie e One UI, non c’è motivo per cui Samsung non decida di portare questo aggiornamento anche alla versione Edge.

Per il momento la multinazionale asiatica non ha aggiunto commenti sulla vicenda, ma controllando direttamente sul sito, abbiamo scoperto che la certificazione Wi-Fi Alliance non sia più disponibile: ciò si può tradurre in due modi, o si è trattato di un errore o che tale prodotto e la sua preparazione all’aggiornamento siano stati volutamente tolti dal web.

Ricordiamo che One UI è l’interfaccia grafica studiata da Samsung per i propri smartphone. L’interfaccia è preinstallata su Samsung Galaxy S10 e S10+ ed è gradualmente in rilascio anche per i più recenti smartphone Samsung.

Fonte: xda-developers