Si racconta che Samsung lancerà il Galaxy S21 FE ad agosto e che la variante economica della serie Galaxy S21 sarà accompagnata dal Galaxy Z Fold3 e dal Galaxy Z Flip3. Tuttavia, prima del lancio di questo smartphone, molti dei suoi dettagli chiave sono apparsi in Rete negli ultimi mesi e l'ultimo rumor conferma il chipset che avrà a bordo.

Galaxy S21 FE: rumor

Il Samsung Galaxy S21 FE con ​​numero di modello SM-G990 è apparso su Geekbench con a bordo un SoC Qualcomm Snapdragon 888 accoppiato con 6 GB di RAM. Per quanto riguarda il software, sul celebre portale si parla di Android 11 (One UI 3.x).

Seguendo i nuovi dettagli, il Galaxy S21 FE avrà la stessa quantità di RAM del suo predecessore, il Galaxy S20 FE; tuttavia, l'atteso FE 2021 verrà dotato di un processore aggiornato, proprio come i suoi costosi fratelli.

Inoltre, è interessante apprendere che il colosso sudcoreano stia optando per lo  Snapdragon 888, invece dello Snapdragon 870, nel suo economico smartphone di punta. Per chi non lo ricordasse, altri OEM Android utilizzano quest'ultimo chip nei loro smartphone di punta a basso costo, con l'obiettivo di tagliare i costi.

Detto questo, al momento, le indiscrezioni affermano che non arriverà alcuna variante 4G / LTE del Galaxy S21 FE (come è accaduto, invece, per il Galaxy S20 FE),  ma non si può escludere la possibilità di una versione con Exynos 2100. Questo perché, nonostante siano solo modelli 5G, gli smartphone della serie Galaxy S21 sono alimentati dal suddetto processore nella maggior parte dei mercati.

Infine, secondo altre speculazioni, il Galaxy S21 FE con nome in codice R9 dovrebbe presentare un display Infinity-O da 6,4 pollici (foro centrale), una selfie-camera da 32 MP e una batteria da 4.500 mAh . Con molta probabilità lo smartphone sarà disponibile in cinque colori (grigio/argento, verde, rosa, viola, bianco) e verrà presentato in un evento Galaxy Unpacked il 19 agosto.

Fonte:Gizmochina