Samsung Galaxy S21 quest’anno arriverà molto probabilmente in anticipo. Per questa ragione, è normale che le indiscrezioni siano sempre di più. Tuttavia, quando provengono da fonti ben informate – come l’esperto Roland Quandt – c’è da prestare maggiore attenzione. Il suo ultimo report racconta i possibili colori e tagli di memoria dei flagship in arrivo, ma non solo: conferme anche per la S Pen.

Galaxy S21, la gamma: le nuove informazioni

Quandt ha raccontato che i device dovrebbero arrivare – com’è intuibile – in più tagli di memoria e in colori diversi. Questi, ovviamente, dipenderebbero dal modello scelto. Nello specifico:

  • Samsung Galaxy S21
    128 GB – grigio, bianco, rosa, viola
    256 GB – grigio, bianco, rosa, viola
  • Samsung Galaxy S21 Plus
    128 GB – argento, nero, viola
    256 GB – argento, nero, viola
  • Samsung Galaxy S21 Ultra
    128 GB – argento, nero
    256 GB – argento, nero
    512 GB – argento, nero

Dunque, il taglio minimo di memoria – per tutti i device della gamma – potrebbe essere di 128GB. Tuttavia, solo la chiacchierata edizione Ultra dovrebbe essere disponibile anche nella versione con 512GB di storage interno. Resta inteso che – con ogni probabilità – il colosso sud coreano manterrà anche sui futuri Samsung Galaxy S21 la possibilità di espandere la memoria interna attraverso microSD.

Quanto alla S Pen, Quandt ha confermato che – con ogni probabilità – l’edizione Ultra godrà di supporto opzionale alla S Pen. Questo significa che il celeberrimo pennino non sarà venduto in confezione, ma si potrà comprare a parte. Allo stesso modo, non ci sarà un alloggiamento fisico per ospitare la penna direttamente all’interno del telefono, ma sarà necessario acquistare a parte una speciale cover. Proprio queste informazioni ci fanno pensare che – tutto sommato – la fine della gamma Galaxy Note non sia prevista per quest’anno.

Ti ricordiamo che – con ogni probabilità – i nuovi flagship saranno lanciati ufficialmente il prossimo 14 gennaio 2021.

Fonte:WInfuture