A meno di due settimane dal lancio, arriva quello che aspettavamo: l'intera scheda tecnica di Samsung Galaxy Note 10 e Note 10 Plus, corredata da un bel po' di foto e i presunti prezzi di lancio. Il nuovo report, a opera di Roland Quandt, in parte conferma e in parte smentisce le informazioni trapelate ieri.

Samsung Galaxy Note 10

Il device avrà a bordo un display da 6,3″ con risoluzione FHD+. Sarà di tipo Infinity-O, ovvero un pannello Super AMOLED con al centro un foro per la selfie camera da 10MP, in grado di girare video in 4K a 30fps. Sotto lo schermo sarà alloggiato un lettore d'impronte digitali a ultrasuoni. A proteggere il tutto ci sarà un vetro Gorilla Glass 6.

Sul posteriore, il comparto fotografico sarà composto da tre sensori. Il principale – da 12MP – avrà apertura focale variabile (f/1.5 – f/2.4) e godrà di stabilizzazione ottica ed elettronica. Accanto a lui, una fotocamera da 16MP che offrirà scatti grandangolari e un terzo da 12MP responsabile dello zoom ottico 2X.

Sotto la scocca, il processore Exynos 9825 (per il mercato europeo, ma ci sarà anche nell'edizione con Snapdragon 855+) supportato da 8GB di memoria RAM e 256GB di storage interno. L'autonomia energetica sarà affidata a una batteria da 3500 mAh con sistema di ricarica rapida da 25W a cavo e da 12W senza fili.

Il prezzo di vendita di partenza sarà presumibilmente di 999€ e si potrà trovare, almeno in inizialmente, in due colorazioni: nero e argento. Potrebbe essere disponibile già dal prossimo 7 agosto.

Samsung Galaxy Note 10 Plus

Galaxy Note 10 Plus avrà uno schermo simile a quello dell'edizione standard, ma più grande e con una risoluzione maggiore: sarà un pannello da 6,8″ con risoluzione Quad HD+. Per il resto, i dettagli saranno identici, inclusa la selfie camera da 10MP.

Il comparto fotografico principale sarà più potente poiché, oltre alle tre fotocamere standard, godrà anche della presenza di un sistema 3D di tipo ToF ( Time of Flight). Identico anche il processore, ma cambiano le configurazioni di RAM e storage interno: la base dovrebbe essere di – rispettivamente – 12GB e 256GB. Inoltre, pare siano previsti altri tagli di memoria di massa, ovvero da 512GB e 1TB. Più ampia la batteria, che arriverebbe a 4300 mAh e avrebbe il supporto della ricarica rapida a cavo da 45W e wireless da 20W.

Disponibile nelle colorazioni argento e bianco, il prezzo di partenza di Samsung Galaxy Note 10 Plus dovrebbe essere di 1149€. Le vendite inizieranno solo il 23 agosto.

Specifiche tecniche in comune

Molte specifiche saranno condivise da entrambi i device, come le forme di connettività: confermati il WiFi 6 e il Bluetooth 5.0. L'ingresso USB C funzionerà anche come supporto agli auricolari a cavo, considerando che mancherà su entrambi il jack audio da 3,5 millimetri. Grande assente anche lo slot per microSD. Sembra che anche la resistenza ad acqua e polvere, garantita dalla certificazione IP68, sia stata migliorata su entrambi i flagship.

Infine, la S Pen che accompagnerà la gamma di Galaxy Note 10 riprenderà probabilmente le specifiche di quella a bordo di Note 9, ma sarà in grado di offrire ancora di più.

Le migliori offerte di oggi per Samsung Galaxy Note10: tutti i prezzi