La Season 6 è arrivata, da questa mattina inizia una nuova avventura per i giocatori di Fortnite, alla scoperta delle novità introdotte e degli sviluppi sulla trama. Dopo diversi leak e indiscrezioni, finalmente possiamo guardare il trailer ufficiale pubblicato qualche ora fa da Epic Games.

Gli eventi della Stagione 5 si concludono con una grossa esplosione, che coinvolge buona parte dell’isola e coincide con la fine del capitolo “Zero Crisis“.

I primi cambiamenti tangibili riguardano la mappa di gioco, adesso popolata da animali selvatici come cinghiali e lupi. Le belve danno la caccia ai giocatori per attaccarli e si può decidere di affrontarli o scappare prima che sia troppo tardi, ma lo sviluppatore ha affermato che arriveranno creature ben più pericolose nel prossimo futuro.

Tra novità di gameplay segnaliamo l’introduzione della meccanica del crafting, una soluzione diversa dal solito per creare nuove armi da zero, piuttosto che limitarsi a trovare e raccogliere da terra i classifi fucili e pistole. È possibile “craftare” armi rudimentali che causano più danni agli avversari ma risultano più complicate da utilizzare.

Fortnite Season 6: La Furia di Neymar Jr

Qualche giorno fa abbiamo segnalato la possibilità che Neymar potesse entrare a far parte del battle royale, oggi possiamo confermare che il famoso calciatore debutterà in Fortnite con una skin dedicata con tanto di divisa da calcio e maglia numero 10. Non sappiamo quando arriverà l’evento “Furia di Neymar Jr”, attendiamo con ansia di conoscere maggiori dettagli a riguardo.

Insieme al campione del PSG arriveranno altre skin dedicate a diversi personaggi appartenenti alla trama di Fortnite, verrà reso disponibile anche un personaggio femminile dalle sembianze di Lara Croft.