Il nuovo evento live su Fortnite è atteso per questa sera; Epic Games ha dichiarato che il nuovo evento si chiamerà “The Device” e non “Doomsday”, come si ipotizzava in passato. Questo è stato ritardato già due volte nelle scorse settimane, tanto che molti giocatori hanno iniziato a dubitare che vi fosse veramente nell’aria l’arrivo del nuovo appuntamento stagionale.

Fortnite: “the Device” aprirà le porte alle novità

Supponendo che andrà tutto per il meglio, i giocatori potranno svolgere l’evento nella giornata di stasera, lunedì 15 giugno alle ore 20:00 (da noi). Il conto alla rovescia è iniziato ed è stato aggiornato alla data odierna, donando ai giocatori quella trepidante attesa e quel fermento iniziale che vi è a poche ore di distanza dall’inizio di uno degli appuntamenti online che Fortnite regala di tanto in tanto. Tuttavia c’è un “però”: sembra che Epic abbia affermato che “lo spazio è limitato”. Ma cosa significa ciò?

La risposta a questa domanda non l’abbiamo neanche noi, ma è probabile che chiunque sia interessato, farebbe meglio a collegarsi questa sera per scoprirlo in diretta non appena avverrà. Considerato che non è stato dichiarato nulla dalla casa produttrice, sono partite le prime speculazioni da parte dei fan a riguardo. Inoltre sono state trapelate diverse indiscrezioni che confermano cosa potrebbe accadere durante l’evento.

Sembra che Mida abbia costruito una sorta di macchinario all’interno della sua tana; i players possono vederlo visitando la stanza del personaggio all’interno della scheda “Battle Pass”. La macchina è stata chiamata ufficiosamente “Doomsday” dai fan sul web e si prevede che causerà una distruzione totale dell’isola, la quale sarà in grado di cambiare – con la Season 3 in arrivo – completamente il modo di giocare e il gameplay nel futuro.

Negli ultimi giorni, uno sviluppatore ha anche condiviso i rendering di The Agency post-evento in base ai file di gioco trapelati. Sembra che tutta l’isola presente nel gioco verrà distrutta, lasciando soltanto visibili e giocabili i resti dell’ edificio centrale. Se tale struttura però, resterà tale anche nel Capitolo 2 – Stagione 3 di Fortnite è ancora da vedere.

Fonte:IGN