È disponibile online sul sito del Ministero delle Comunicazioni il nuovo Codice Unico delle Telecomunicazioni, Lo rende noto un comunicato del Ministro Maurizio Gasparri. ‘L’approvazione del documento rappresenta una vera e propria rivoluzione per la legislazione italiana e porta il nostro Paese all’avanguardia in Europa per essere stato tra i primi a recepire le direttive UE – dichiara il ministro nella nota – Dal trading delle frequenze alle garanzie per la qualità e l’accessibilità dei servizi pubblici di comunicazioni nel Codice delle Comunicazioni elettroniche sono contenute tutte quelle norme necessarie ad adeguare la legislazione alle mutate condizioni dei mercati, ma anche le regole che tutelano i diritti degli utenti’.